Pekorosu no Haha ni Ai ni Iku di Yuichi Okano, live action film in arrivo

Live action film in arrivo per il fumetto Pekorosu no Haha ni Ai ni Iku di Yuichi Okano, già scelto anche il cast e il regista.

pekorosu no haha ni ai ni iku

Avete presente il fumetto dal titolo lunghissimo Pekorosu no Haha ni Ai ni Iku di Yuichi Okano? Ebbene, il manga verrà adattato in un live action film, la cui data di release è prevista per questo autunno, anche se di preciso non si sa ancora il giorno esatto. Era più che giusto che questo fumetto diventasse anche un film con attori in carne ed ossa in quanto ai Japan Cartoonist Awards 2013 aveva vinto un premio al merito per la semplicità e grazia di questa opera autobiografica dell'autrice.

A quanto pare nel ruolo della protagonista troveremo l'attrice 89enne Harue Akagi, già vista in Ni Hyaku San Kochi e Magic Boy, qui per la prima volta in un ruolo da protagonista e anche suo primo ruolo cinematrografico da 33 anni a questa parte.

Toccherà proprio ad Harue Akagi interpretare il ruolo della madre di Yuichi Okano affetta da demenza senile (o da Alzheimer, precedentemente si era parlato di questa malattia). Sarà invece Ryo Iwamatsu, visto in Railways: Ai wo Tsutaerarenai Otona-tachi e Morisaki Shoten no Hibi, a prestare il viso al figlio che si prende cura della madre: i due passano le loro giornate insieme alternando momenti umoristici a momenti drammatici.

Pekorosu no Haha ni Ai ni Iku di Yuichi Okano venne serializzato per la prima volta sul giornale della Nishinippon Shimbun Company, ma successivamente l'editore decise di riunire le tavole in un volume singolo nel giugno del 2012. Il fumetto è scritto in maniera tale da sembrare il diario fittizio quotidiano di un uomo, costretto dalla vita a rapportarsi con un genitore affetto da una malattia degenerativa cerebrale. Inoltre da questa vicenda di vita vissuta e reale si dipana anche una profonda riflessione sui problemi che pesano sulle spalle di chi deve assistere gli anziani.

Infatti in Giappone è un problema molto sentito, in quanto la popolazione invecchia sempre di più e i giovani sono costretti a prendere dei veri e propri periodi di pausa per potersi prendere cura degli anziani parenti.

A dirigere la pellicola ci penserà Azuma Morisaki, mentre le riprese del film sono iniziate lo scorso settembre a Nagasaki. Inoltre pare che Yuichi Okano abbia speso di tasca sua i soldi per trasformare i suoi appunti del periodo trascorso ad accudire la madre in un fumetto.

Via | AnimeNewsNetwork

Foto di Eiichiro Sakata

  • shares
  • Mail