La Sagra dei Fumetti trasforma in benefattori i disegnatori di Dylan Dog, Tex & co.

La Sagra dei Fumetti ha organizzato un'asta di beneficenza ed è riuscita a coinvolgere una serie di artisti italiani ben noti e che hanno legato il loro nomi a produzioni come Dylan Dog, Tex ecc...

E' facile diventare supereroi con piccoli gesti di generosità. Lo hanno capito alcuni tra i più celebri disegnatori italiani che metteranno la loro arte al servizio di un importante progetto di beneficenza voluto da La Sagra dei Fumetti. A partecipare all'asta di beneficenza in programma ci saranno Giancarlo Alessandrini (creatore grafico di Martin Mystère e disegnatore di Dylan Dog, Ken Parker, Tex e molti altri), Nicola Mari (Nathan Never e Dylan Dog), Walter Trono (Davvero, Dragonero, Jonathan Steele), Stefania Marino Gambazza (Happy Jesus e realizzatrice della mascotte della Sagra dei Fumetti), Alberto Baldisserotto (fondatore e disegnatore del progetto "Lo chiamavano Trinità"). Nomi noti e meno noti al quale si stanno aggiungendo tanti altri professionisti della Nona Arte, realizzando delle nuove opere che a breve saranno acquistabili attraverso un'apposita asta.

Dunque Villafranca si trasformerà ben presto in una piccola Lucca Comics e per rendere il tutto più spettacolare sono stati annunciati anche alcuni spettacoli con Cristina D’Avena, Gem Boy, Poveri di Sodio e i comici di Colorado e Zelig. Cliccate qui per leggere il comunicato stampa integrale, dell'evento che si terrà il prossimo 15 e 16 giugno Villafranca, alle porte di Verona, nella suggestiva location del Castello Scaligero.

A proposito dell'asta di beneficenza, spunteranno tantissime opere inedite alle quali si aggiungeranno anche le tavole originali del primo "Be a SuperHero Contest". Quest'ultime sono state realizzate da Fabrizio De Fabritiis (disegnatore di Capitan Novara e del fumetto Raptor Genetix). Il contest consisteva nel creare un proprio supereroe ed interpretarlo; il primo premio consisteva proprio nella trasformazione del personaggio in un fumetto vero e proprio.

Saranno messe all'asta le due tavole originali realizzate per premiare il personaggio Il Guardiano, che tutte le opere annunciate rappresenteranno e che saranno esposte alla Sagra dei Fumetti (per poi essere messe all’asta su eBay a partire dalle ore 23.59 del 6 giugno 2013 fino alle ore 23.59 del 16 giugno 2013).

Il ricavato sarà devoluto all'associazione Gioco Anch'io di Villafranca di Verona, associazione creata per diffondere la cultura del diritto, con particolare attenzione ai bambini disabili. Per altre informazioni sull'iniziativa cliccate qui, dove vi verrà spiegato come diventare amici del vero Guardiano!

  • shares
  • Mail