Mater Morbi, Bao Publishing lancia un contest e mette in palio le copie autografate dagli autori

Bao Publishing ha deciso di sponsorizzare il volume Mater Morbi lanciando su Instagram un contest accessibile a tutti!

recchioni carnevale

Quella che è appena trascorsa è stata la settimana di Dylan Dog. Ormai la notizia ha fatto il giro del mondo: Roberto Recchioni è il curatore della serie della Bonelli. E' lo stesso Recchioni che ha scritto la storia intitolata Mater Morbi, piccolo gioiello letterario preso in prestito dalla Bao Publishing per essere presentato in libreria nell'elegante formato dei graphic novel. L'iniziativa è stata un successo e per questo la casa editrice ha pensato di premiare attraverso un contest chi ha avuto già il piacere di prendere in mano questo volume tutto speciale.

Per partecipare al contest Mater Morbi è abbastanza semplice: fotografatevi con la vostra copia di Mater Morbi. Bao consiglia di farlo in libreria, in poltrona a casa, in un dungeon infestato da creature degli inferi. Dopo aver "posato" vi basterà posare la foto su Instagram con il tag #Baopublishing! La redazione Bao il 7 giugno provvederà a scegliere le tre foto più belle tra quelle pubblicate. I primi tre fortunati che riceveranno in regalo una copia di Mater Morbi con dedica di Roberto Recchioni (3° classificato), di Roberto e Massimo Carnevale (2° classificato) e di Massimo in solitaria (1° classificato).

Nel comunicato stampa rilasciato su Facebook la Bao ha specificato quali sono le modalità per partecipare al contest:

Bisogna FOTOGRAFARSI con una copia di Mater Morbi. Prestata, accarezzata voluttuosamente in libreria... Siate creativi!

Basterà un piccolo sforzo per entrare in possesso di un numero realizzato da chi ha il compito di inaugurare una nuova era del personaggio Bonelli. Dylan Dog è ad un punto di svolta e solo l'autore di Mater Morbi ha la capacità di offrire alle nuove generazioni un fumetto valido, non banale ed in grado di spaventare il lettore.

  • shares
  • Mail