2011 - tutto sui fumetti Bonelli (Nathan Never)

never

Lettori appassionati di fumetti italiani e soprattutto di serie come Tex, Dylan Dog e Zagor... questo articolo è proprio per voi!

Ogni anno la casa editrice di Sergio Bonelli si preoccupa di presentarci tutte novità che invaderanno prossimamente tutte le edicole italiane. Diamo uno sguardo alla programmazione delle uscite del 2011 per conoscere in anteprima il futuro dei tanti personaggi che animano la Sergio Bonelli Editore. Il personaggio di cui introduciamo su Comicsblog il futuro editoriale è Nathan Never. La serie non ha bisogno di presentazioni. Chi ama la fantascienza a fumetti non può fare a meno di leggere le avventure di questo grande personaggio, il quale vivrà un 2011 entusiasmante ed esplosivo. Infatti, prenderà il via sia uno degli eventi più attesi in casa Bonelli, la Guerra dei Mondi, sia si festeggeranno i vent'anni di vita editoriale. Aprile sarà un mese cruciale, poiché verranno rilasciati alcuni racconti che faranno da preludio al conflitto che scoppierà nel mese di agosto. La devastante battaglia tra la Terra ed il pianeta Marte ci terrà compagnia per tantissimo tempo. La conclusione è prevista per giugno 2012. Non sono ammesse distrazioni! Per i lettori che mal sopportano le maxi-saghe, la casa editrice ha stabilito la solita montagna di uscite collegate al mondo di Nathan Never. Prima di tutto recuperate il quarto volume della rediviva collana Asteroide Argo, poi preparatevi ad accogliere a marzo il quattordicesimo Nathan Never Gigante, il settimo Maxi (aprile), il nuovo tomo di Universo Alfa dedicato a Legs e alla Squadra Fantasma (maggio), il nuovo volume di Agenzia Alfa (giugno).

Ecco uno stralcio dell'articolo Bonelli dove si parla “di un albo fuori collana davvero speciale. Conterrà, infatti, tre storie, interamente a colori!, scritte dai creatori dell’Agente Speciale Alfa, Medda, Serra e Vigna, e rese graficamente da tre grandi nomi legati al personaggio fin dalle sue prime avventure: Germano Bonazzi, Roberto De Angelis e Nicola Mari, quest’ultimo in “prestito” da Dylan Dog. Un albo che abbiamo messo in cantiere per celebrare come si deve il ventennale di Nathan Never”. In conclusione vi consigliamo di cliccare qui per vedere alcune tavole rilasciate in anteprima.

  • shares
  • Mail