Bradley Manning, il processo in un fumetto di Clark Stoeckley

Da WikiLeaks al processo in tribunale, Bradley Manning protagonista di una graphic novel che non passerà inosservata

Bradley Manning fumetto

E’ un fumetto che desterà senza dubbio scalpore quello dedicato a Bradley Manning, militare ed informatico americano finito al centro dello scandalo a livello internazionale, per aver divulgato migliaia di documenti riservati affidandoli alle mani dell'organizzazione WikiLeaks, organizzazione che come tutti voi saprete, rende noti documenti coperti dal segreto.

Sono passati diversi anni da quando il soldato americano ha fornito materiale agghiacciante relativo alle operazioni svolte dell’esercito USA in Iraq e Afghanistan, e da poco è iniziato il processo contro di lui, un processo al quale possono assistere solamente i testimoni coinvolti nel caso.

Mentre il mondo si chiede se Edward Snowden sia o non sia il nuovo Bradley Manning, l’attenzione continua a rimanere alta anche sul processo da poco iniziato a carico del caporale dell'esercito, che adesso rischia l'ergastolo per l'accusa di alto tradimento.

La graphic novel di Clark Stoeckley

A fornirci uno squarcio di quanto sta accadendo in quell’aula di tribunale di Fort Meade, sarà però Clark Stoeckley, presente al processo, il quale sta realizzando una graphic novel che, come avevo detto poco fa, non passerà di certo inosservata. “The United States vs. PFC Bradley Manning”, sarà questo il titolo dell’opera di Stoeckley, che sarà pubblicata il prossimo ottobre per la O/R Books.

Prenotando sin da adesso la graphic novel, attraverso il sito ufficiale della casa editrice, sarà inoltre possibile ricevere degli aggiornamenti in merito alla situazione, oltre a degli appunti, del materiale e dei disegni realizzati proprio dentro l’aula del tribunale durante il processo.

via | Panorama

  • shares
  • +1
  • Mail