Anime primaverili 2011 - tutta la lista

anime primaverili 2011Eccoci alla consueta lista di anime presto in uscita. Iniziamo da Moshidora: ha come protagonista la bizzarra Minami Kawashima, manager di un team di baseball di una scuola superiore. Un giorno, per caso, acquista il libro “Management: Tasks, Responsibilities, Practices”, che non riguarda assolutamente il mondo sportivo ma, la giovane e intrepida Minami vorrà applicare tutte le teorie appena apprese alla propria squadra. Proposito finale: motivare i giovani giocatori, al fine di dar loro una chance durante il campionato annuale allo stadio Koshien.

Toriko: ispirato al manga di Mitsutoshi Shimabukuro vede come protagonista Toriko, un cacciatore di ingredienti per arrivare a preparare piatti con lo stile culinario più raffinato.

Oretachi ni Tsubasa wa nai: ispirato alla novella di Navel, segue la vicenda di alcune persone alla ricerca di amicizia, amore e quant'altro.

Sekai ichi Hatsukoi: Onodera Ritsu lascia il suo lavoro e ne trova uno nuovo in un'azienda che pubblica manga: viene assegnato al settore shoujo. Promette a se stesso di non innamorarsi mai più invece accade subito e per di più con il suo capo!

Gintama: continuazione della serie in onda da aprile 2010.

Showa Monogatari: la vicenda parla della famiglia Yamazaki nel 39esimo anno dell’era Showa (il periodo della storia giapponese che va dal 1926 al 1989), e precisamente del 1964: l’anno delle Olimpiadi a Tokyo.

30-sai no Hoken Taiiku: dedicato agli uomini che hanno felicemente raggiunto i 30 anni senza mai una fidanzata. C'è un modo per conoscere e conquistare le donne, e lo troverete guardando questo anime.

The World only God knows: seconda stagione a seguito di quella uscita nel 2010.

Hidan no Aria: in una scuola superiore per detectives, gli studenti vengono addestrati ad usare le armi. La più potente e abile è Aria.

Denpa Onna to Seishun Otoko: una fanciulla di nome Erio scompare per sei mesi e viene poi ritrovata in mare, viva. La ragazza inizia ad agire come se fosse un'aliena assumendo comportamenti bizzarri e andando in giro, ad esempio, avvolta in un futon.

Hyouge Mono: Sasuke è un appassionato della cerimonia del tè, ha appreso gli insegnamenti sia da Oda Nobunaga, che da un grandissimo maestro di nome Sen no Sōeki. Decide di seguire la così detta via del tè.

Steins gate: un gruppo di ragazzi sa come inviare messaggi nel passato ma i giovani non sono gli unici a fare questo genere di ricerche. Si dovranno dunque difendere da un'organizzazione rivale.

Deadman Wonderland: Ganta è l'unico sopravvissuto di una strage di cui è incolpato ingiustamente. Si troverà in prigione, a lottare per la propria sopravvivenza.

Hanasaku Iroha: vede come protagonista Ohana Matsumae, una sedicenne che abbandona la capitale Tokyo per trasferirsi in un sereno paesino di campagna. Qui conoscerà diverse persone e inizierà a lavorare in un onsen ryokan, ovvero un albergo tradizionale giapponese con terme annesse.

Sket Dance: le avventure di un gruppo molto ristretto di studenti che formano lo Sket-Dan: desiderano assolvere qualsiasi incarico ricevuto dagli altri studenti e compagni di scuola, al fine di migliorare la vita nel campus.

Ao no Exorcist: ispirato al manga di Kazue Kato, vede come protagonista della storia Rin Okumura, figlio di un famoso esorcista. Dopo una accesa discussione con il genitore, scopre di essere in realtà il figlio di Satana. Per combattere il destino si iscrive alla True Cross Academy, poichè desidera diventare anche lui un esorcista. Peccato che, fin dalla prima volta che prende tra le mani la spada del padre, Rin riesca solo a sprigionare un tremendo potere oscuro.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: