Akira live-action, nuovi nomi per Kaneda e Tetsuo

Akira

Akira live-action, l'ora della svolta? In seguito all'ingaggio di Steve Kloves, l’autore delle sceneggiature di tutti i film di Harry Potter eccetto il quinto, l'adattamento hollywoodiano del capolavoro cyberpunk dell'animazione giapponese firmato Katsuhiro Otomo comincia a prendere forma dopo circa quattro anni dall'annuncio del progetto.

Assieme al nuovo script di Kloves, il quinto autore a mettere mano all’adattamento dopo Gary Whitta, il duo Mark Fergus e Hawk Ostby e il poco conosciuto Albert Torres, arriva anche quella che più è considerata come la short-list ufficiale per il cast primario (in precedenza si erano fatti i nomi di Leonardo DiCaprio, Zac Efron, James Franco e Brad Pitt per la parte del protagonista). Due sono i ruoli chiave in ballo, quello dell'eroe della storia, Shotaro Kaneda, e dell'amico Tetsuo, rapito dai militari e sottoposto a un esperimento medico. In lista per il primo ci sarebbero ora Garrett Hedlund, Michael Fassbender, Chris Pine, Justin Timberlake e Joaquin Phoenix; Tetsuo sarebbe scelto invece tra Robert Pattinson, Andrew Garfield e James McAvoy.

Ricordiamo poi le voci, ad oggi né smentite, né confermate, sul possibile coinvolgimento di Morgan Freeman nel ruolo del Colonello Shikishima: Warner Bros, Appian Way e Legendary Pictures, che co-producono la pellicola ad alto budget, mirano comprensibilmente a un ragionevole equilibrio tra l’ingente investimento richiesto e lo spettro, onnipresente, del flop. Per quanto riguarda la regia e la cosiddetta “impronta visiva” del film, queste sono nelle mani di Albert Hughes (Codice: Genesi, La vera storia di Jack lo squartatore), subentrato nel 2009 al regista irlandese Ruairi Robinson (Fifty Percent Grey, The Silent City) dopo l'abbandono da parte di quest'ultimo. Le riprese del primo film (dei due messi in conto) dovrebbero finalmente iniziare ad agosto.

Neo Tokyo (New Manhattan nel live-action) è un caotico groviglio metropolitano rinato dalle ceneri della vecchia capitale. Anno 2019, senza un governo stabile e duraturo dalla fine della terza guerra mondiale, il paese è in preda a una rovinosa situazione politica, economica e sociale, teatro di scontro tra bande di motociclisti e polizia. Il giovane Kaneda, leader di un gruppo di centauri, resta invischiato nel misterioso progetto Akira dopo che il suo amico d’infanzia Tetsuo è vittima di un incidente mortale collegato all’esercito. Intanto, una setta di fanatici religiosi fomenta le masse annunciando la rinascita di Akira, lo stesso misterioso essere a cui attribuisce la distruzione della città decenni prima.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.