Gundam – École du ciel di Haruhiko Mikimoto, annunciato l'arco finale del manga, in Italia per Star Comics

Gundam - Ecole du cielIl 12° volume di Gundam – École du ciel, appena pubblicato in Giappone, dà annuncio dell'entrata della serie nel suo arco conclusivo.

In corso dal 2001 sulle pagine del mensile Gundam Ace di Kadokawa Shoten, l'opera scritta e disegnata da Haruhiko Mikimoto, apprezzato illustratore, character designer e mangaka (suo è anche Macross 7 Trash, in Italia per Planet Manga), è con Gundam – Origini di Yoshikazu Yasuhiko forse la migliore, ma anche la più atipica, trasposizione cartacea della saga del celeberrimo mobile suit bianco, nonché un prodotto originale non derivante da nessuna serie anime.

Universal Century 0085, Canada, accademia “École du ciel”. La Federazione terrestre addestra i nuovi cadetti a piloti di mobile suit. Due anni prima degli eventi di Zeta Gundam e sei anni dopo Mobile Suit Gundam, École du ciel ci presenta le vicende della giovane cadetta Asuna Elmarit, originaria di Zion, alle prese con l'addestramento per diventare pilota. La scuola in realtà nasconde scopi ben più oscuri: tra intrecci politici, giochi di potere e brame individuali, Asuna e gli altri cadetti saranno costantemente in pericolo e sotto osservazione in balia di eventi determinati per individuare tra loro nuovi “newtype”. Vita quotidiana, guerre, amori, amicizie e rivalità, completano la descrizione dei percorsi di crescita dei protagonisti, che lentamente ma spietatamente concretizzano l’orrore della guerra per cui hanno deciso di impegnarsi. Il manga è edito in Italia da Star Comics nella collana Gundam Universe.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: