Spoiler capitolo 619 di One Piece

Spoiler capitolo 619 di One Piece

Super-capitolo questo di One Piece! Eiichiro Oda sta facendo un lavoro meraviglioso e, probabilmente, questa nuova saga di One Piece rimarrà nella mente dei lettori per un bel po'! Ricordiamo a tutti i lettori dell’edizione italiana di One Piece di non proseguire nella lettura mentre, se seguite la serializzazione giapponese del manga, potete tranquillamente usufruire dei nostri spoiler.

Dopo il salto troverete il riassunto breve del capitolo 618 e gli spoiler (con immagini) del capitolo 619.

Cosa è successo nel capitolo precedente:

Rufy è sceso dalla groppa di Megalo per salutare Sanji e Chopper, ma una volta arrivato dagli amici il ragazzo ha scoperto che Hacchan è stato ferito da Van Der Decken. Purtroppo Megalo, ormai allo stremo delle forze, ha "sputato" Shiraoshi dalla sua bocca e ora la principessa è circondata dai suoi sudditi che, ovviamente, non sapendo del patto tra la sirena e Rufy decidono di "farsi giustizia" con i pirati. E così, mentre Sanji rimane pietrificato dalla bellezza della principessa (nonostante gli avvertimenti di Chopper), Rufy viene legato insieme ai suoi amici dalla folla...

Le lacrime di Shiraoshi non convincono i sudditi che, tra un mugugno e un singhiozzo della principessa, non riescono bene a capire quello che l'enorme sirena vuole comunicargli. Rufy, dal canto suo, cerca di avvisare la folla che qualcosa sta arrivando a gran velocità e questi, pensando che il pirata voglia trovare un modo per scappare, non si voltano nemmeno per controllare se quello detto dal ragazzo è vero o no. Ma effettivamente qualcosa sta arrivando e punta dritto verso Shiraoshi: è Van Der Decken che, a cavallo di un mostro marino, si rivolge a Shiraoshi dicendole che finalmente il loro "sogno d'amore" sta per realizzarsi! La principessa risponde a Van Der Decken dicendogli che lei non ha alcuna intenzione di sposarlo (in pratica gli dice che "è brutto") e, sentendosi rifiutato per l'ennesima volta, il pirata decide che Shiraoshi deve morire! Seppur legato, Rufy interviene e si frappone tra Shiraoshi e Van Der Decken che, equivocando a sua volta l'intromissione del ragazzo, pensa che il pirata voglia sposarsi con la principessa prima di lui. Van Der Decken prova così ad attaccare Rufy che, dopo una schivata, "seppellisce" il pirata con un calcio potentissimo! Approfittando di questo momento di confusione, Rufy si fa slegare da Shiraoshi e, dopo aver liberato i compagni (anche se Sanji è ancora una "statua di sale"), lo sgangherato gruppetto si ricompatta e, saltati in groppa a Megalo, i nostri si dirigono a gran velocità verso la Foresta del Mare. Ma Van Der Decken non ci sta e, furioso, ordina a Wadatsumi di bloccare la corsa della principessa e dei suoi amici. Ma una volta trovatosi davanti a Rufy e gli altri, Wadatsumi viene abbattuto dal capitano con un pugno che gli fa saltare un dente e, ancor più arrabbiato, Van Der Decken promette a Shiraoshi che la inseguirà fino alla fine del mare...

Intanto, nel Palazzo Reale, un ferito e demotivato Nettuno dice ai suoi sudditi che, per il bene di tutti, sarebbe meglio dare a Hodi Jones il controllo del regno cercando, per quanto possibile, di salvare tutti quelli che potrebbero essere in pericolo. E mentre i ministri cercano di far ragionare Nettuno, Usopp si infila i suoi occhiali e immerge la testa nell'acqua per vedere come sta procedendo lo scontro tra Hodi e Zoro. E, meravigliato, il ragazzo vede che lo spadaccino ha appena trafitto Hodi con una delle sue nuove tecniche...ma finirà davvero così? Hodi si farà sconfiggere così facilmente?

Spoiler capitolo 619:

Zoro è riuscito a squarciare il fianco di Hodi con un fendente e la ciurma del pirata, notato che il capitano è in difficoltà, decide che è arrivato il momento di usare la droga per potenziare le loro abilità combattive. Riemerso per prendere fiato, Zoro viene "raccolto" da Re Nettuno che, dopo aver preso fra le sue braccia anche Usopp e Brook, usa la sua tecnica di combattimento per creare un mulinello che permetta ai ragazzi di uscire a gran velocità dal palazzo. L'operazione riesce e anche Nettuno ce la fa ad andarsene, ma la tecnica è stata troppo anche per una persona anziana come lui e, con in spalla ancora Zoro e gli altri, il regnante si "stampa" al suolo...

In soccorso di Re Nettuno arriva la sua fida balena che, avvicinatosi a gran velocità al padrone, gli offre le redini per permettergli di scappare. Zoro e gli altri si aggrappano a Nettuno, ma quando la balena sta per partire Hodi Jones (che nel frattempo ha assunto la droga) agguanta il regnante dalla schiena bloccandogli la fuga! La situazione sembra volgere al peggio per i nostri e Re Nettuno, con uno slancio di generosità, dice a tutti di andarsene prima che sia troppo tardi. I Ministri e le guardie non vogliono abbandonare Nettuno e neanche Zoro vorrebbe farlo perché, a suo dire, è ingiusto lasciare una persona a morire per loro...

Rufy e gli altri sono riusciti ad arrivare alla Foresta del Mare e, una volta scesi, i ragazzi incontrano Franky che, insieme al fratello di Tom, sta costruendo il nuovo rivestimento per la Sunny. Rufy presenta Shiraoshi a Franky chiamandola "fifona" e, distante da loro, Jinbei riconosce il giovane pirata e si avvicina per salutarlo. Una volta li, Jinbei nota che c'è anche Shiraoshi (che lo saluta con modi molto garbati) e, quasi senza dar troppo peso alla cosa, il "Cavaliere del Mare" saluta altrettanto gentilmente la principessa. Ma, un secondo dopo, Jinbei sgrana gli occhi e chiede a Rufy "che diavolo ci fa" la principessa li e, quando vede Hachi che viene trasportato da Franky, all'uomo-pesce viene un altro "colpo"! Jinbei è in confusione totale e, mentre Sanji ci prova con la principessa (con somma soddisfazione di Chopper, che nota come l'amico sia tornato alle "vecchie abitudini"), Franky spiega a Rufy che il fratello di Tom li aiuterà con il rivestimento esterno. Jinbei chiede alla principessa Shiraoshi perché è uscita dalla torre e, quando sta per avere una risposta, l'ennesima ascia proveniente da Van Der Decken prova a raggiungere la sirena. Fortunatamente Rufy se ne accorge e ne devia la traiettoria con un calcio, lasciando Jinbei a bocca aperta...

Finalmente Shiraoshi può pregare davanti alla tomba di sua madre e, con le lacrime agli occhi, la principessa si intrattiene davanti alla piccola cappella per un bel po' di tempo. Jinbei spiega a Rufy che Shiraoshi non è riuscita a visitare la tomba perché la maledizione di Van Der Decken le ha impedito di uscire dalla torre da ormai dieci anni e, ora che è uscita da palazzo, è giusto che la principessa si trattenga davanti ad essa per un po'. Anche Nami arriva alla Foresta del Mare e, una volta li, la ragazza raggiunge gli amici e spiega loro quello che sta succedendo al Palazzo Reale...

Rufy sembra preoccupato per le sorti di Zoro e gli altri mentre Shiraoshi, piangendo, chiede a Nami se suo padre sta bene. Jinbei, notando la preoccupazione dei ragazzi, sente di dire a Rufy la verità su Arlong...una verità che l'uomo-pesce ha omesso sin dal loro primo incontro. L'atmosfera diventa un po' più "cupa" e Jinbei, chiedendo scusa a tutti, dice ai ragazzi che undici anni fa fu lui a mandare Arlong nell'East Blue!

Spoiler capitolo 619 di One Piece
Spoiler capitolo 619 di One Piece
Spoiler capitolo 619 di One Piece
Spoiler capitolo 619 di One Piece
Spoiler capitolo 619 di One Piece
Spoiler capitolo 619 di One Piece
Spoiler capitolo 619 di One Piece
Spoiler capitolo 619 di One Piece
Spoiler capitolo 619 di One Piece
Spoiler capitolo 619 di One Piece
Spoiler capitolo 619 di One Piece
Spoiler capitolo 619 di One Piece

via | Mangahelpers

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.