Magi: Sinbad no Bōken, lo spinoff passa da Shonen Sunday al web

Sinbad no Boke, spinoff/prequel del fumetto Magi di Shinobu Ohtaka e Yoshifumi Otera da settembre passerà dalla rivista Shonen Sunday al web sul sito Ura Sunday.

sinbad no boken

Avete presente lo spinoff di Magi dal titolo Sinbad no Boken o Sinbad no Bouken? Ebbene, questa serie da settembre sposterà la sua serializzazione dalla rivista Weekly Shonen Sunday di Shogakukan al sito web specializzato nella pubblicazione di fumetti Ura Sunday. L'annuncio è stato dato ufficialmente sul numero attualmente in vendita della medesima rivista. Non si sa ancora molto di questa serie, ma vediamo di riassumere tutte le informazioni trovate sul web (e incrociamo le dita che arrivi prima o poi anche da noi).

Sinbad no Boken

Sinbad no Boken o Sinbad no Bouken o Shindobaddo no Boken o Adventure of Sinbad o Magi - Sinbad no Bouken: ecco tutti i titoli con cui potreste trovare news su questo spinoff/prologo della serie Magi, scritta da Shinobu Ohtaka e disegnata da Yoshifumi Otera. La nuova saga ha fatto il suo debutto recentemente, l'8 maggio 2013, sulla rivista Weekly Shonen Sunday.

Tuttavia, come già vi annunciavamo, da settembre la serializzazione passera sul sito Ura Sunday, in formato bisettimanale. Per quanto riguarda la trama di Sinbad no Boken, essa racconterà la storia di Sinbad dalla sua fanciullezza fino a quando incontra Aladdin, Alibaba & company, inclusa la conquista del suo primo Dungeon, Baal.

Un prototipo di 70 pagine della serie era stato rilasciato insieme al primo DVD e Blu-ray della serie, il 30 gennaio 2013. Si tratta di uno shonen di genere fantasy/action/adventure.

Magi the labyrinth of magic

Prima di leggere Sinbad no Boken, tuttavia, dobbiamo conoscere lo shonen da cui deriva, ovvero Magi, fumetto creato da Shinobu Ohtaka e chiaramente ispirato a Le Mille e una Notte di cui vengono ripresi ambientazione e personaggi, anche se poi vengono reinterpretati in maniera assolutamente originale dal mangaka.

In Giappone la serializzazione è partita nel 2009 sulla rivista Weekly Shonen Sunday, di cui poi è stato tratto anche un anime prodotto dalla A-1 Pictures, trasmesso in patria dal 7 ottobre 2012 al 31 marzo 2013 (una seconda serie arriverà a ottobre 2013), mentre si sta sviluppando anche un videogame per Nintendo 3DS.

In Italia Magi viene pubblicato da Star Comics dal 15 settembre 2011, la frequenza è bimestrale. La trama inizia quando facciamo la conoscenza di Aladdin, un ragazzino alquanto misteriosa che vagabonda per il mondo, apparentemente senza sapere nulla. Insieme a lui troviamo Ugo, un enorme e timido jinn che vive dentro il flauto di Aladdin. Durante i suoi viaggi incontra Alibaba, un ragazzo solo apparentemente avido, ma che in realtà ha un cuore d'oro e un trascorso assai problematico. Dopo varie vicissitudini, Aladdin e Alibaba stringono amicizia e decidono di esplorare un dungeon, leggendarie costruzioni comparse in vari punti della Terra 14 anni prima e al cui interno si celano tesori e armi magiche. Ma l'esplorazione di questo dungeon è solo l'inizio di un viaggio più grande, che porterà i due ragazzi a visitare altre terre e ad incontrare amici e nemici di ogni genere, fra cui anche lo stesso Sinbad, che prenderà a cuore le vicende dei due ragazzi. Anche perché Aladdin in realtà è un Magi e esplorando il dungeon e conquistandolo ha accidentalmente scelto il suo compagno Alibaba come futuro re.

Via | AnimeNewsNetwork

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.