WCS 2013 - in streaming la finale di sabato 3 agosto

Fra tre giorni, esattamente alle ore 19.00 di sabato 3 agosto 2013, si disputerà a Nagoya la finale del WCS - World Cosplay Summit 2013. Noi siamo pronti a fare il tifo per il Team Italy, seguendo la gara in streaming. E voi?

Fra tre giorni, esattamente alle ore 19.00 di sabato 3 agosto 2013 (ora locale - da noi sarà mezzogiorno), si disputerà a Nagoya la finale del WCS - World Cosplay Summit 2013. L'evento può essere seguito in streaming qui, dopo essersi registrati.

L'Italia, due volte campione del mondo nel 2005 e nel 2010, seconda nel 2011 e piazzata appena sotto al podio nel 2012 con una menzione speciale; quest'anno ha schierato in prima linea due ragazzi Torinesi: Massimo Barbera ed Andrea Vesnaver. Se già alle selezioni del Romics, lo scorso novembre, il duo 'Roboticpizza' aveva lasciato tutti a bocca aperta (conquistando il premio speciale Sci-Fi oltre alla possibilità di accedere alla finale giapponese) con il Grande Mazinga e Goldrake; questa volta faranno scendere in campo addirittura il Generale Nero. Di loro e dei loro costumi torneremo a parlare molto presto, dopo il loro rientro in Italia (da vincitori, ci auguriamo!) all'interno della nostra rubrica Cosplay Tips & Tutorials....per ora: pronti a fare il tifo?

Per chi non lo sapesse, il World Cosplay Summit (世界 コスプレ サミット - noto anche come WCS), è un evento cosplay internazionale annuale che promuove l'amicizia internazionale attraverso la cultura pop giapponese. Il WCS viene organizzato dalla divisione eventi di TV Aichi. La sfilata e il campionato si svolgono a Nagoya, Aichi, con diversi eventi correlati nelle aree di Kanto, Kansai e Tokai ed ha il sostegno attivo dei volontari locali, delle organizzazioni della città e delle imprese. Dal 2008 in avanti, il Ministero degli Affari Esteri (MOFA), il Ministero del Territorio, delle Infrastrutture e dei Trasporti (MLIT), e il Ministero dell'Economia, del Commercio e dell'Industria (METI) hanno dato sostegno alla manifestazione. Hong Kong, le Filippine e Taiwan, si sono uniti quest'anno al WCS, portando il totale delle nazioni partecipanti a 23. Ogni giudice del campionato cosplay può assegnare 10 punti per costume (progettazione, fattura, somiglianza al personaggio originale), 10 punti per la performance sul palco (livello dell'interpretazione, l'inventiva, l'intrattenimento); e 5 punti per la fedeltà e l'aderenza alla storia ed i personaggi originali, per un totale massimo di 25 punti.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.