Stan Lee - tutte le sue apparizioni nei film Marvel in un solo video

Stan Lee (Stanley Martin Lieber) è leggenda! Non solo ha dato vita alla Marvel Comics con il supporto del mitico Jack Kirby, ma oggi è diventato quell'elemento costante che accomuna tutti i film sui supereroi della Casa delle Idee. Ieri ho visto il nuovissimo film su Thor ed anche in questa occasione non poteva mancare un simpatico e breve cameo della celebrità ribattezzata nel settore fumettistico come The Man. Nel video qui sopra troverete una raccolta con tutte le sue "imprese" di attore non protagonista all'interno di film come Spider-Man, Fantastici Quattro, X-Men, Hulk ecc... Stan si diverte assai a partecipare a questi progetti cinematografici (è stato messo in evidenza più dello stesso Nick Fury interpretato da Jackson) ed ha dichiarato a proposito: «Amo recitare in questi cameo. Infatti sono molto arrabbiato per il fatto che non ci siano state particine per me in Batman Begins o Superman Returns». Grazie a Wikipedia posso indicarvi tutte le sue apparizioni nei film Marvel! Cliccate continua...

- come presidente della giuria in Processo all'incredibile Hulk (1989)
- come venditore di hot dog in X-Men (2000)
- un astante al World Unity Festival in Spider-Man (2002)
- mentre attraversa la strada leggendo un quotidiano in Daredevil (2003)
- nei panni di una guardia giurata che esce da un palazzo in Hulk (2003)
- è un passante che scansa delle macerie (mentre salva una ragazza) in Spider-Man 2 (2004)
- ne I Fantastici Quattro, Stan recita il suo primo vero ruolo, nella parte di Willy Lumpkin, il postino gentile del supergruppo (2005)
- un vecchietto che innaffia il giardino in X-Men: Conflitto finale (2006)
- un passante che dà consigli a Peter Parker in Spider-Man 3 (2007)
- ne I Fantastici Quattro e Silver Surfer interpreta se stesso in un siparietto: quando è il suo momento di farsi riconoscere tra gli invitati al matrimonio di Mister Fantastic e della Donna invisibile, l'addetto alla lista degli invitati lo scaccia non credendogli quando si presenta (2007)
- in Iron Man, nel quale il protagonista Tony Stark lo confonde con il "patron" di Playboy Hugh Hefner. Infatti Lee veste la tipica vestaglia indossata abitualmente dall'editore (2008)
- ne L'incredibile Hulk è colui che beve la bevanda contaminata dal DNA di Bruce Banner che porterà alla individuazione di questi in Brasile (2008)
- in Iron Man 2 interpreta Larry King e appare nella sequenza girata dal punto di vista di Tony Stark, appena esce dal palcoscenico della Stark Expo.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

6 commenti Aggiorna
Ordina: