We Were There/ Bokura ga Ita- il manga termina nel 2012

We Were ThereYuuki Obata ha dichiarato che il manga We were There terminerà nella primavera del 2012, esattamente in corrispondenza dell'uscita del live action: la notizia è riportata dal magazine Sankei Sports. Vi ricordo che in Italia conosciamo la vicenda grazie alla Flashbook, che ha pubblicato l’opera a partire dal 2007.

In patria nipponica il manga è uscito dal 2002 sul magazine Betsucomi, attualmente in 14 volumi. Esiste anche l’anime, trasmesso nel 2006, composto da 26 episodi. La versione cartacea ha avuto un enorme successo di vendita, arrivando a circa 10 milioni di copie nel solo Giappone.

Protagonista è Nanami Takahashi, una ragazza iscritta alle scuole superiori, che spera di far in fretta amicizia. Desidera trascorrere il tempo a scuola in compagnia piacevole e si augura di avere dei bei ricordi. Come compagna di banco si trova l’occhialuta Yamamoto Yuri, una giovane molto seria e silenziosa. L’esordio dunque non è proprio l’ideale ma, fortunatamente, Nanami fa amicizia con altre due fanciulle: Taka e Mizu. Come tutti gli shoujo che si rispettino non può mancare il tenebroso protagonista maschile: Yano Motoharu. La ragazza lo “odia” cordialmente a prima vista, fino ad arrivare ad una parziale rivalutazione, per sconfinare infine nell’interesse.

Nella parte di Yano ci sarà lo splendido Ikuta Toma, mentre la giovanissima attriceYuriko Yoshitaka, appena vista in Gantz, sarà Nanami. In bocca al lupo a loro per la parte ottenuta: attendo fiduciosa l'uscita nelle sale nipponiche.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.