Snack Time: Stardust Wink 2

Snack Time: Stardust Wink 2Trama: In Stardust Wink le sfortune di Anna non finiscono mai, non solo è amata e adorata da due bellissimi giovani, ma se ne aggiunge un terzo.

Dato che Anna è una totale frana a scuola, le è assolutamente indispensabile un insegnante privato, e chi meglio di Mashiro san, suo amico d'infanzia e ora studente universitario, può svolgere al meglio il gravoso compito?

Beata adolescenza: la storia sta prendendo una piega un po' banalotta ma non c'è nulla da fare, Anna mi fa sorridere ad ogni pagina che giro. Sostanzialmente il volumetto fa pendere la bilancia prima da una parte, poi dall'altra. Questo altalenare è piacevole, non mi annoia e, naturalmente, non si arriva assolutamente ad una scelta definitiva. La protagonista pensa e ripensa a chi, di fatto, sia stato il suo primo amore giovanile. Non ricorda, o non vuole ricordare, fino a che, all'improvviso, la verità torna a galla, confondendola maggiormente.

Fortunatamente non viviamo esattamente nel mondo delle favole: Anna dovrà avere a che fare anche con delle rivali in amore. Per fortuna! Vediamo come se la caverà l'intrepida fanciulla nel prossimo volumetto.

Disegni: Niente di nuovo: solita grafica shoujo, soliti personaggi. Per favore: più disegni che rappresentano Sou e Hinata come due principi supersexy, vi giuro che non ho smesso di ridere per tutta la durata del volumetto. Nonostante non sia da ricordare certo dal punto di vista grafico, il manga è davvero scorrevole e divertente.

Presentazione: Pubblicato dalla Planet Manga, ha queste caratteristiche: 11,5x17,5, B., 176 pp., b/n al costo di 4,30 euro.

Voto: 7+

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.