Sergio Bonelli Editore - ecco la cover di Stria

stria

Dobbiamo aspettare solo il 9 giugno per poter leggere il nuovo volume legato alla collana Romanzi a Fumetti Bonelli.

Stria è il titolo del quinto volume legato ad un semestrale che ha sempre offerto storie di qualità e di grande originalità. Questa volta c'è un solo grande autore che si è impegnato a realizzare il soggetto, la sceneggiatura, i disegni e la copertina di Stria: Gigi Simeoni. L'artista dal 1996 lavora per la Bonelli. Molto spesso lo abbiamo visto impegnato sulle pagine di Nathan Never, ma anche su Gregory Hunter, Brendon e Volto Nascosto. Nel 2007 pubblica un vero e proprio gioiello: Gli occhi e il buio (altro romanzo a fumetti Bonelli). Quest'ultimo prodotto fu apprezzato dal pubblico, ma anche dalla critica. Immediatamente arrivarono i primi riconoscimenti come Premio COMICUS per “Gli occhi e il buio” (miglior Graphic Novel italiana), il Premio AYAAAAK (miglior sceneggiatore), un altro premio AYAAAAK per “Gli occhi e il buio” (miglior storia) ed il Premio ANAFI Referendum dei lettori a “Gli occhi e il buio” (miglior storia).

Presentazione ufficiale di Stria: "Chiara si sveglia nel cuore della notte. È sconvolta e si domanda che cosa, da anni, venga a trovarla ogni notte, facendola piangere e urlare. Fabio è un fotoreporter di guerra che, a bordo di un volo che lo riporta in Italia, incontra Chiara. Basta uno sguardo ed entrambi capiscono che quella non è la prima volta che si vedono. La sensazione di familiarità e affetto tra loro risorge prepotentemente, ma quando si sono conosciuti? Per cercare una risposta a questa domanda e per scoprire le radici degli incubi di Chiara, i due iniziano un viaggio lungo l’Italia e nella memoria. Un viaggio allucinante, spaventoso, che li porterà a scoprire quali mostri si annidano nel loro passato...".

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.