Snack Time - Nathan Never 240

nathan never

Soggetto&Sceneggiatura: Nathan Never n. 240, Il tempio delle telepati, è un nuovo tassello utile ad avvicinarci a quella che sarà la terribile guerra dei mondi, un evento lungo e catastrofico che muterà per sempre l'universo narrativo in questione. Stefano Vietti raccoglie gli indizi rilasciati nel numero precedente e approfondisce l'intricato rapporto che si sta delineando tra la Terra ed il Pianeta Rosso. Alle spalle di tutto c'è un piano organizzato da diverso tempo, finalizzato a mettere in ginocchio del tutto i terrestri. Vengono così coinvolte le telepati e dal loro intervento si coglie sempre più la gravità della situazione. Morti improvvise, nemici che spuntano da ogni dove, amici che vengono messi ko sotto gli occhi di tutto: il numero 240 non lascia dormire sonni tranquilli. L'Agenzia Alfa sembra la sola a poter trattare la situazione; purtroppo nulla è gestibile, tutto sta degenerando in un caos senza precedenti. I Pretoriani hanno le mani ovunque, su ogni genere di potere e fermare il loro operato sembra quasi impossibile. Nathan Never non è il vero protagonista di questa storia studiata per argomentare al meglio gli eventi passati e futuri. Tutto il mondo conosciuto è chiamato ad attivarsi per poter salvare il salvabile...

Disegni: L'intervento di Fabio Jacomelli è quasi sufficiente. Se la cava nella rappresentazione degli ambienti ed in special modo nelle sequenze spaziali. Non è del tutto gratificante nel tratteggiare i volti dei vari personaggi, ma sceglie buone inquadrature per far funzionare le varie tavole. Nella cover Roberto De Angelis non ci mostra il volto di Nathan, ma lascia più spazio alla figura poco serena della telepate. Un disegno semplicissimo, colorato nei contorni in modo da far risaltare la minuta figura al centro.

Presentazione: Nathan Never n. 240, mensile - Il tempio delle telepati - Soggetto e sceneggiatura: Stefano Vietti - Disegni: Fabio Jacomelli - Copertina: Roberto De Angelis - Continua la ricostruzione della città da parte di Atticus Kane e della Imperium Enterprise. Nel frattempo, l'inchiesta dell’Agenzia Alfa sul cittadino Kane subisce una battuta d’arresto, mentre il governo ombra dei Pretoriani diventa sempre più potente. Il presidente Abraham, preoccupato dalla presenza di una donna dotata di poteri mentali al fianco dei marziani, chiede la collaborazione dei nostri Agenti Speciali e di Kay per scovare Resya, a capo della Sorellanza telepate, e coinvolgerla nelle indagini.

Voto: 7-

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: