Ken il guerriero – La leggenda di Kenshiro, da luglio al cinema per Cecchi Gori

La leggenda del vero salvatoreSarà nei cinema italiani da luglio con il titolo Ken il guerriero – La leggenda del vero salvatore l'ultimo film del progetto "Hokuto no Ken shin kyuseishu densetsu", nato nel 2006 per festeggiare il XXV anniversario del manga originale di Tetsuo Hara e Buronson.

Nel giro di due anni vengono prodotti tre film per le sale (in italiano La leggenda di Hokuto, La leggenda di Raoul e La leggenda del vero salvatore) e due mediometraggi destinati direttamente al mercato dell’home video (La leggenda di Julia e La leggenda di Toki). Finalmente il capitolo conclusivo dell'opera, che riscrive e approfondisce la storia del manga e della prima serie animata televisiva degli anni 80, arriverà in sala grazie alla collaborazione tra Yamato Video e Cecchi Gori.

La leggenda del vero salvatore (Kenshiro den ZERO, “La leggenda di Kenshiro”, in originale) è un prequel della serie classica ambientato subito dopo il rapimento di Julia da parte di Shin e prima dell’incontro tra Ken e i piccoli Burt e Lynn: Alla fine del XXI secolo la Terra è sconvolta da un terribile conflitto nucleare che ha portato l’umanità al collasso sociale ed ambientale. Bande di criminali saccheggiano e assalgono gli insediamenti dei sopravvissuti e la legge del più forte prevale sugli innocenti e gli indifesi. L’unica speranza per assicurare la continuità della civiltà umana è l’arrivo di un nuovo Salvatore: Kenshiro. Dopo aver sconfitto Raoul, autoproclamatosi Re di Hokuto, Ken può finalmente riabbracciare la sua amata Julia e i due possono coronare il loro sogno d’amore. Il destino di Kenshiro, come unico erede della Divina Scuola di Hokuto e salvatore degli oppressi è segnato da tempo, ma è arrivato ora il momento di raccontare a Julia come tutto questo ha avuto inizio…

La leggenda di Kenshiro
La leggenda di Kenshiro
La leggenda di Kenshiro

Tutte le immagini sono (C) dei legittimi proprietari.

Kenshiro è stato sconfitto da Shin, il successore del Pugno dell’Aquila Solitaria di Nanto. Quest’ultimo, dopo aver rapito Julia, gli ha inflitto sul torace sette profonde ferite, disposte come le sette stelle dell’Orsa Maggiore. Dopo il tragico episodio, Ken viene catturato da una banda di mercanti di schiavi e portato in una città fortezza controllata con la forza dal governatore Siska. Provato nel fisico e nell’anima, Ken incontra Fugen un anziano maestro di arti marziali: l’uomo riconosce Ken e lo aiuta a ritrovare il coraggio necessario per adempiere al suo destino, in quanto legittimo successore di Hokuto. Così, mentre la città viene presa in assedio da Jugai, un guerriero ribelle della scuola di Nanto, Kenshiro decide di intervenire e di porre fine ai soprusi. Questa battaglia segna così l’inizio del lungo cammino che porterà Ken a diventare il tanto atteso Salvatore.

La leggenda di Kenshiro

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.