Secondo Voi - BeelZeBub e The Breaker

BREAKER

Un manga per domarli, un manhwa per trovarli... e nella Star Comics incatenarli.

Altri due fumetti da portare dritti sotto l'ombrellone. In questa occasione vi presentiamo due prodotti sfornati dalla scuderia Star Comics che sta tentando di accarezzare utenti vecchi e nuovi attraverso offerte irrinunciabili. Prezzi di lancio bassissimi per convincere anche i più scettici a dare un'opportunità ad opere che hanno bisogno di essere lettere per essere apprezzate in pieno. Fatto sta che il manga BeelZeBub ed il manhwa The Breaker non sono prodotti per tutti, ma indirizzati a categorie di pubblico ben definite e che potrebbero avere già la pancia piena di storie demenziali o ricche di combattimenti demenziali. Le due proposte hanno diversi punti in comune, ma si distinguono per stile narrativo, per trama e per livello di serietà. Sono legate dalla presenza costante di un ambiente scolastico abbastanza agitato...

Soggetto&Sceneggiatura: BeelZeBub è uno shonen per adolescenti partito abbastanza bene. In Italia lo distribuisce Star Comics che ha lanciato il primo numero del manga di Ryuhei Tamura con una buona offerta commerciale. BeelZeBub è un fumetto da prendere alla leggera, senza troppe pretese, concentrandosi principalmente sul suo lato ironico e spensierato. Ci sono mostri, combattimenti, grandi pericoli, ma nella fase di introduzione sembra tutto un pretesto utile per caratterizzare al meglio i personaggi. Non ci troviamo di fronte a situazioni e protagonisti così originali; anzi spesso c'è il rischio di dover chiudere un occhio per non cadere nella trappola del “l'ho già visto, l'ho già letto”. Il tema centrale è quel dilagante satanismo che sta contagiando la maggior parte dei manga. Demoni ovunque e dai poteri esagerati tramano contro la distruzione del creato. Il figlio del regnante degli inferi, un bambinetto piccolissimo, viene affidato ad un giovane teppista, rispettato da tutti, un tale Tatsumi Oga. Tra varie regole e varie vicissitudini esilaranti, il lettore viene chiamato a credere ad una continuazione della trama più seriosa ed intrigante.

BeelZeBub BeelZeBub BeelZeBub

Disegni: I disegni di Tamura non sono eccellenti. L'artista ha fretta nel concludere le tavole, abbozzando e trascurando sfondi e dettagli. Deludente da questo punto di vista un manga che forse non ha nemmeno bisogno di tutta questa perfezione grafica, visto che sembra essere rivolto ad un pubblico poco esigente. La figura del neonato figlio del re degli inferi è simpatica e dolce, pur non suscitando affatto un senso di paternità/maternità.
BeelZeBub BeelZeBub BeelZeBub

The Breaker è una nuova proposta targata Star Comics, un manhwa scritto da Jeon Keuk-Jin e disegnato da Park Jin-Hwan. Fino al 16 luglio lo si trova in promozione al prezzo modico di un euro. Lo sceneggiatore ha riscritto una storia che aveva partorito tantissimo tempo fa, rendendola più moderna e regalandosi la gioia di poterla proporla in maniera integrale, con tanta di giusta conclusione. Il disegnatore Jin-hwan è sempre stato un tipo autonomo e questo può essere considerato il suo primo tentativo di collaborazione con uno sceneggiatore. Già dalla cover traspare che il fumetto si basa su un concetto di violenza spettacolare. Il pugno chiuso e distruttivo del protagonista si lega bene al detto stampato sul dorso del volume: il corpo parla un linguaggio bestiale. La storia si apre con la visione tutta colorata di un liceo dall'aspetto comune. In questo ambiente vengono sempre più denunciati/sfruttati dai fumettisti gli atteggiamenti violenti dei giovani, senza però illustrare le conseguenze psicologiche di queste forme dilaganti di bullismo.
The Breaker The Breaker The Breaker
Legittimare una forma di violenza è tremendamente sbagliato. In The Breaker non solo il bullismo è all'ordine del giorno (il protagonista Shioon è una vittima costante), ma addirittura il misterioso insegnante, spuntato dal nulla, sembra giustificare tali atteggiamenti all'interno della normale vita scolastica. La vera lezione non è così pacifica: combatti per sopravvivere, anche in un contesto civile come dovrebbe essere la scuola. Il ragazzetto, depresso e disperato, implora il suo professore per salvarlo da una situazione insostenibile. “Ogni giorno per me è un incubo”. Questo è l'urlo disperato di Shioon, la cui vita è diventata impossibile per il gioco di pochi ragazzi senza educazione. Oltre alla violenza c'è anche tanta perversione in questo fumetto coreano. Non c'è da condannare la scelta dell'autore intenzionato a rendere più piccante la trama, ma c'è da porsi solo una domanda: a chi è rivolto il fumetto The Breaker? Sicuramente non ad un pubblico di giovanissimi, ma ad una ristretta categoria di adolescenti.

Dopo anni di letture un prodotto del genere provoca fastidiosi sbadigli e non esalta affatto. Questo non esclude che a quel minuto gruppo di ragazzini il manhwa può piacere e non poco, soprattutto nella seconda parte, quando iniziano ad infittirsi i misteri circa l'identità del protagonista dalla camicia a fiori. Il primo albo si conclude con un combattimento tra mafiosi e con una piccola rivelazione dal tono sensuale. Il tutto è supportato dai disegni di un Park Jin-Hwan che, quando vuole, riesce ad applicare il suo tratto per suggerire una certa inquietudine. Allo stesso tempo l'artista si impegna a non dimenticare il lato umoristico dell'opera, producendo tavole del tutto demenziali, prive di un controllo tecnico, dove regna la confusione assoluta. Una prova non memorabile e con piccoli accenni di qualità. L'impegno è totale quando c'è da illustrare una giovane donzella dall'aspetto falsamente innocente.

Presentazione ufficiale:

BEELZEBUB - 1

Testata: DRAGON
Numero: 156
Dimensioni: 11,5x17,5, B, 208 pp, b/n
Autore: Ryuhei Tamura
Prezzo: € 4.20
Data di Uscita: 01-06-2011

Tatsumi Oga è uno studente del primo anno del liceo per delinquenti della città ed è considerato il più forte e temuto di tutti. Per questo motivo, viene scelto come colui che dovrà allevare nientemeno che il figlio neonato del Re Diavolo, destinato un giorno a distruggere l’intero pianeta. Inizialmente il ragazzo si rifiuta di accettare quell’assurdo incarico, ma la giovane Hilda, giunta apposta dal regno dei demoni per prendersi cura del piccolo, lo avverte che se non si piegherà al volere del Re verrà molto semplicemente ucciso. Inizia così un’esilarante saga che terrà il lettore incollato fino all’ultima pagina in un susseguirsi di situazioni spassose e demenziali degne dei migliori fumetti comici! Assolutamente da non perdere!

THE BREAKER - 1

Testata: MANHWA
Numero: 2
Dimensioni: 13x18, B, 192 pp, b/n e col., Sovracoperta
Autore: Jeon Keuk-jin, Park Jin-hwan
Prezzo: € 5.50
Data di Uscita: 16-06-2011

The Breaker The Breaker The Breaker

Solo in fumetteria Yi Shioon è uno studente di liceo piuttosto debole e codardo, che viene spesso preso di mira dai bulli della scuola, ma le cose per lui iniziano a prendere una piega del tutto inaspettata il giorno in cui fa il suo ingresso a scuola un nuovo professore dal carattere un po’ bizzarro di nome Han Chun Woo, che a prima vista sembra più interessato alle gonne delle sue studentesse che non all’insegnamento. In realtà, il professore si rivelerà ben presto un formidabile combattente, maestro indiscusso di arti marziali, il cui scopo non è affatto quello di ricoprire il ruolo di insegnante... Nuovo arrivo dalla Corea, che sta producendo opere sempre più interessanti, The Breaker non ha nulla da invidiare ai migliori manga d’azione provenienti dal paese del Sol Levante!

BeelZeBub The Breaker The Breaker

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

3 commenti Aggiorna
Ordina: