Romano Scarpa, il Barks italiano

Scarpa80 anni fa nasceva Romano Scarpa, uno dei più grandi autori italiani che ha legato il suo nome a quello dei numerosissimi personaggi Disney con i quali si è cimentato, uno dei pochi a sapersi muovere a proprio agio sia con i Paperi che coi Topi, senza dimenticare i personaggi da lui creati come Brigitta McBride, la papera perdutamente innamorata di Zio Paperone.

Ma Scarpa si è cimentato anche con l'animazione Ainhoo degli icebergs e Il quarto Re, o ancora Sopra i tetti di Venezia, trasmesso dalla Rai nel 2003. Imprescindibile poi l'influenza che Scarpa ha avuto su larga parte degli autori a lui successivi, sia come sceneggiatore andando a influenzare maestri come Rodolfo Cimino e i più giovani Faraci e Casty, sia come disegnatore su Giorgio Cavazzano, Luciano Gatto e i più recenti Lorenzo Pastrovicchio, Fabio Celoni o Enrico Faccini.

Per approfondire la vita e le opere di Scarpa, scomparso nel 2005, vi rimando a questo completo e interessante sito in cui potrete trovare interviste, estratti dai suoi lavori e molto altro.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.