Liar Game - torna con un nuovo film

liar gameUna bella notizia: torna Liar Game con un nuovo live. La parte migliore della news è che non ci sarà più Toda Erika che, è un'ottima attrice, ma ormai noiosetta nella parte di fanciulla ingenua e innocente.

Sperando tutti sappiano di cosa sto parlando, per i ritardatari, faccio un breve riassunto della situazione. Liar Game è un manga di Shinobu Kaitani, del 2005 uscito in 13 volumi in patria nipponica, ancora senza un finale. Nel 2007 è uscita la serie di 11 episodi versione dorama, con protagonisti Toda Erika e Matsuda Shota, poi una seconda serie, con medesimi protagonisti, del 2009, infine un film del 2010.

Lead role femminile nel manga è Kanzaki Nao, una ingenua ragazza che pensa che il bene si possa trovare ovunque e in chiunque. Viene immediatamente smentita trovandosi, suo malgrado, coinvolta in un gioco molto pericoloso, appunto, il Liar Game. Riceve una valigia con 100 milioni di yen e un messaggio: avrà in custodia questi soldi per un mese e dovrà tentare di sottrarre quelli del suo avversario. A fine mese, se avrà sottratto i soldi del rivale, potrà tenerli. Riceve il nome di questa persona: un suo vecchio professore. Nao vi si reca per chiedere aiuto e consiglio, ma viene palesemente imbrogliata. Il professore si offre di tenere i soldi di Nao in custodia e la ragazza glieli consegna, ma scopre che lui non desidera mai più restituirglieli. Entra in gioco Akiyama Shinichi, un truffatore di professione, che tenterà di togliere Nao dai guai, imbrogliando a sua volta il professore e ottenendo indietro il maltolto.

Felicissima del fatto che, dopo ben 2 serie live con lo splendido Matsuda Shota, più un film appassionante, si vada ancora avanti e con protagonista differente. Toda Erika sarà sostituita da Tabe Mikako, attrice 22enne e nuova eroina del film, nella parte di Shinomiya Yu. Sperando non sia un'altra fanciullina delicata, scioccarella e kawaii, il film sarà in lavorazione dal 10 ottobre, mentre l'uscita nelle sale giapponesi è già decisa per il 3 marzo 2012.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.