V novembre - ricordare V for Vendetta con una bandana

v for vendetta

Buon 5 novembre a tutti, anzi... buon V novembre!

E' un periodo di grandi proteste nel mondo e, quasi sempre, in giro per le piazze si vedono le maschere di V, il personaggio creato da Alan Moore, disegnato da David Lloyd e simbolo di quella rivoluzione definitiva necessaria per restituire dignità al popolo, togliendo potere ai regnanti-burattinai. I vari manifestanti hanno iniziato a sbizzarrirsi, esponendo segni di riconoscimento di ogni forma, tenendo presente sempre V (dal graphic novel V for Vendetta) come la loro musa ispiratrice. L'ultima trovata è una bandana, disegnata da Matthew Borgatti, che può essere indossata sia per coprire il volto a metà, sia integralmente, riuscendo comunque a mettere in evidenza il disegno della maschera di Guy Fawkes. Borgatti ha commentato così la sua invenzione: “voglio che la gente sia in grado di protestare con OWS (Occupy Wall Street ) senza il rischio di essere colpita per aver mostrato solidarietà.” Dopo il continua troverete un'immagine con la bandana distesa su un piano per essere apprezzata in tutta la sua bellezza. Per chiudere, non dimentichiamo mai cosa disse Bart Simpson nella versione originale della tredicesima puntata dell'ottava serie dei Simpson: «Every day is Guy Fawkes Day!».

Via | comicsalliance

v

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: