Marvel - la casa editrice consiglia il NOOK Tablet™ spazzando via la concorrenza

marvel

I Graphic Novel della Marvel Digital sono disponibili su NOOK Tablet™.

La Marvel Entertainment ha consigliato sul suo portale di acquistare il Nook Tablet della Barnes & Noble (NYSE: BKS), dove si potranno leggere i più grandi fumetti di tutti i tempi. Le opere legate a leggende come The Avengers, Spider-Man, Wolverine e non solo, saranno adattate per essere lette alla perfezione su questo tablet di ultima generazione, dotato del più avanzato VividView™ Touchscreen. L'azienda è sicura che leggere i fumetti in HD su questo dispositivo rapidissimo e leggero è un'esperienza irrinunciabile. Peter Phillips, Senior Vice President & General Manager della Marvel Digital Media Group, ha dichiarato che questa è una grande opportunità per la Marvel – e per l'intero panorama dei comics – per raggiungere una fetta di pubblico impossibile da sfiorare prima senza l'aiuto del Nook Tablet di Barnes & Noble. Secondo il suo parere, un tablet del genere può far avvicinare tantissimi nuovi utenti alle storie dei supereroi. Le varie copie digitali dei fumetti vengono inserite nel NOOK Bookstore™, dove sono già disponibili gioielli come Civil War, Invincible Iron Man, Capitan America, Thor di Jms, Astonishing X-Men, New Avengers, Marvels e tanti altri.

Anche Theresa Horner, Barnes & Noble’s Vice President di Digital Content, ha dimostrato grande entusiasmo, ammettendo di essere esaltata per aver portato ai possessori di Nook la più grande collezione digitale di fumetti della Marvel Entertainment. Horner è sicura che l'altra risoluzione del loro touchscreen a colori VividView renderà la lettura più emozionante, portando l'intrattenimento ad un nuovo livello. Dalla prossima settimana tutto verrà stabilizzato e i più grandi eroi della terra, le più grandi avventure a fumetti saranno a disposizione sul Nook Tablet. Per altre informazioni cliccate qui: www.nook.com.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.