Little Nemo in Slumberland, Locust Moon Comics realizzerà un'antologia sul fumetto

Fa sempre molto piacere sapere che ci sono case editrici che vogliono omaggiare il grande Winsor McCay, pioniere del fumetto che tanto ha dato alla nona arte con le sue storie.

Come giustamente riportato dai ragazzi di Comics Alliance, quest'anno sarà una grande annata per i fan dell'artista/autore di Spring Lake ma soprattutto di Little Nemo in Slumberland (che noi italiani ricordiamo come Bubu nel Paese del Dormiveglia), quella che possiamo definire come l'opera più importante di Winsor McCay. Si perché, oltre a una serie di nuove storie pubblicate dalla IDW Publishing, scopriamo oggi che la casa editrice americana Locust Moon Comics ha in mente di lanciare un'antologia dedicata a Little Nemo, annoverando alcuni dei più famosi artisti ed autori del fumetto contemporaneo americano. La cosa bella è che quest'antologia, che si chiamerà Little Nemo: Dream Another Dream, sarà pubblicata in formato 16 x 21 pollici, che altro non è se non il classico formato da quotidiano...quello stesso formato che McCay ha utilizzato per realizzare le sue splendide vignette!

Little Nemo: Dream Another Dream, gli autori ed artisti coinvolti

Come ho detto, in questo Little Nemo: Dream Another Dream avremo la possibilità di vedere una serie ben nutrita di artisti/autori americani che si cimenteranno nel rielaborare il personaggio di Nemo e, come andremo a leggere adesso, alcuni di questi sono dei nomi che voi tutti conoscete ed apprezzate. Giusto per citarne alcuni: Bill Sienkiewicz, Becky Cloonan, Neal Adams, Paul Pope, Brandon Graham, Roger Langridge, Peter Bagge, Farel Dalrymple, J.G. Jones, Chrissie Zullo, Mark Buckingham, Jim Rugg, David Petersen, Camilla d'Errico, John Cassady e Phil Noto sono solo alcuni degli artisti/autori annunciati, ma sembra che la Locust Moon Comics abbia in mente di chiamare altrettanti professionisti per omaggiare al meglio il grande McCay e il suo Nemo!

Un pensiero su Winsor McCay

Manco a farlo apposta, proprio oggi si celebrano i 79 anni dalla morte di McCay che, se fosse ancora in vita, avrebbe superato di molto i cent'anni. Artista ed autore tra i più importanti del mondo del fumetto americano, McCay è stato un uomo dalle grandissime capacità e dall'innato senso artistico: disegnatore, animatore, regista, sceneggiatore e produttore, McCay ha realizzato una serie praticamente sconfinata di opere, riuscendo ad emergere in un periodo storico che si stava aprendo da poco alle novità presentate dall'animazione e dal fumetto.

Ho sempre pensato che McCay sia uno degli autori meno omaggiati del mondo del fumetto americano ed internazionale, ma per fortuna le cose stanno cambiando e, negli ultimi anni, case editrici e professionisti stanno ritornando a parlare del vecchio Winsor e delle sue creature. Speriamo, quindi, che questa antologia sia solo uno dei tanti omaggi che la comunità fumettistica americana dedicherà a McCoy e alle sue opere.

via | Comics Alliance

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.