Madan no Ou to Vanadis, la light novel diventa una serie animata

Adattamento anime in vista per "Madan no Ō to Vanadis", la light novel ad opera di Tsukasa Kawaguchi.

Madan no Ō to Vanadis

L’annuncio è stato lanciato nei giorni scorsi attraverso il profilo Twitter ufficiale della rivista giapponese “Comic Alive magazine”, dove sono state confermate le primissime indiscrezioni precedentemente snocciolate in occasione del “Summer School Festival 2013”. E’ dunque ufficiale: "Madan no Ō to Vanadis" (Il re dei proiettili magici e la Vanadis) diventerà presto un anime televisivo. La serie light novel di genere fantasy è stata lanciata per la prima volta nel 2011 dall’autore Tsukasa Kawaguchi, con illustrazioni ad opera di Yoshi☆yo.

A partire dallo stesso anno il mangaka giapponese Nobuhiko Yana ne ha realizzato un adattamento a fumetti, pubblicato sulle pagine della rivista Monthly Comic Flapper magazine, edita dalla Media Factory.

Madan no Ō to Vanadis – La trama


Ma quale sarà la trama di “Madan no Ō to Vanadis”? Le Vanadis menzionate nel titolo sono in realtà delle guerriere, sette bellissime ragazze che governano diversi territori brandendo delle speciali armi ricevute dai draghi. Nel corso di una battaglia, il giovane arciere Tinguru si ritrova di fronte a una Vanadis di nome Eleonora "Ellen" Viltaria. Dopo lo scontro, quest’ultima lo sconfigge senza difficoltà, ma invece di ucciderlo, decide di farlo suo prigioniero.

Detto questo, per il momento non sono stati rivelati altri dettagli in merito al nuovo progetto animato in cantiere, né sullo staff e il cast che si cimenteranno nella sua realizzazione. Non ci rimane quindi che attendere ulteriori novità e aggiornamenti in proposito.

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.