Ano Natsu de Matteru - Anime invernali 2011/2012 prima impressione

Altra animazione invernale 2012: Ano Natsu de Matteru. Questo è il genere di storia che in generale trovo apprezzabile, tuttavia la prima puntata parte male da subito: una navicella spaziale precipita dal cielo proprio davanti agli occhi del protagonista ma, a quanto pare, è stato semplicemente un sogno. Ditemi voi, in effetti, quanti incipit similari avete già visto. Non finisce qui: classica carrellata di belle ragazzine delle scuole superiori, ovviamente tutte parecchio "dotate" che attorniano il giovane protagonista di nome Kaito.

In breve il riassunto della prima puntata è il seguente: Kaito desidera girare un film ma, accanto a questo clima di attesa per la scelta di attori e attrici, nonchè della storia che verrà messa in atto, conosciamo tutta la serie di personaggi che, sinceramente, non mi sembrano all'altezza di supportare la trama.

Nessuno risulta a prima vista simpatico: le ragazze hanno vocine flebili e fastidiose, il protagonista è un indeciso, per di più ci sono flashback assolutamente ingiustificati. Plauso invece alla musica, alla grafica e alla scelta dei colori: perfettamente aggiustati a seconda della situazione. Un unico spunto interessante sul finale: chi è la fanciulla coi capelli rossi da poco trasferitasi nella scuola di Kaito?

Nel complesso non vedo grosse potenzialità in questa animazione, e voi?

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: