Angel Beats!, l'anime diventerà un videogame?

Torniamo a parlare di “Angel Beats”, serie anime che secondo quanto riportato, potrebbe ottenere davvero un adattamento a social game.

Angel Beats gioco

A preannunciarlo sarebbe stato Baba Takahiro, il Presidente della Visual Art's, che attraverso il social network Twitter avrebbe ammesso che potrebbe diventare sempre più concreta l’idea di realizzare un gioco ispirato alla famosa serie anime giapponese prodotta dalla P.A. Works e dall'Aniplex e diretta da Seiji Kishi. Ma torniamo al nostro videogioco. Nonostante per il momento sia ancora troppo presto per annunciarne ufficialmente l’uscita, possiamo tuttavia preannunciarvi che si tratterà molto probabilmente di un “social game”.

Un ipotetico adattamento “a videogame" di Angel Beats! era già stato oggetto di discussione alcuni anni fa, nel 2010, quando il co-creatore della serie Jun Maeda aveva affermato che un progetto del genere sarebbe stato già preso in considerazione.

A distanza di due anni, Takahiro Baba rilancia la notizia, sostenendo peraltro che ulteriori e più dettagliate informazioni potrebbero essere snocciolate proprio nel corso di quest’anno.

Detto questo, per coloro che non lo sapessero quella narrata nella serie anime Angel Beats! (Enjeru Bītsu!) è una storia molto interessante, una storia ambientata in una sorta di purgatorio in cui si ritrovano tutti coloro che sono morti e che per diverse ragioni devono “stazionare” in questo mondo. Protagonista della storia sarà Otonashi, un ragazzo che ha perso i ricordi della sua vita dopo essere morto. Qui il ragazzo dovrà frequentare una scuola decisamente particolare, una scuola in cui si consumeranno dei veri e propri scontri fra un gruppo appartenende allo Shinda Sekai Sensen (SSS - Fronte del mondo dei morti) contro Dio e le sue forze. La principale nemica del gruppo SSS
sarebbe una ragazza albina di nome Angel ("Tenshi") che è peraltro membro del consiglio studentesco.

Non ci rimane a questo punto che attendere nuovi aggiornamenti in merito al videogame ispirato alla serie.

 

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.