Spoiler capitolo 662 di One Piece

Spoiler capitolo 662 di One Piece

Iniziamo i nostri classici spoiler del giovedì con il capitolo 662 di One Piece! Eiichiro Oda ci regala una ventina di pagine piene d'adrenalina e colpi di scena, tra cui possiamo annoverare un combattimento dagli esiti quasi inaspettati! Ricordiamo a tutti i lettori dell’edizione italiana di One Piece di non proseguire nella lettura mentre, se seguite la serializzazione giapponese del manga, potete tranquillamente usufruire dei nostri spoiler.

Dopo il salto troverete il riassunto breve del capitolo 661 e gli spoiler (con immagini) del capitolo 662.

Cosa è successo nel capitolo precedente:

Rufy, Zoro, Usopp e Robin si trovano in mezzo al laghetto che divide la parte "calda" di Punk Hazard da quella "fredda". Qui, i nostri vengono cannoneggiati dagli uomini del "Capo" che, scopriamo, essere un centauro/pirata (chiamato dai suoi Boss Centauro Alligatore) con una bella taglia sulla testa. E, visto che è praticamente impossibile abbattere una nave dove ci sono ben due possessori dei poteri del Frutto del Diavolo, Boss chiede ai suoi uomini di sparare vicino alla piccola imbarcazione...

Così facendo, Boss riesce a far cadere i ragazzi in acqua e, visto che Robin e Rufy non possono nuotare, Zoro e Usopp tengono a galla i due amici. Zoro vorrebbe andare sulla riva innevata per dare una bella lezione ai nemici, ma viene assalito da uno squalo che, morso lo spadaccino, lo trascina sott'acqua! I ragazzi non capiscono cosa ci faccia uno squalo in un lago, e Boss spiega loro che quel lago è stato l'epicentro della battaglia tra Akainu ed Aokiji e che, li dentro, vi fluisce soprattutto acqua del mare. Usopp è disperato e, tenendo sia Rufy che Robin a galla, il ragazzo non aspetta altro che il colpo di grazia dei nemici...ma qualcosa (o, meglio, qualcuno) fa in modo che i bazooka dei centauri non funzionino! È Brook! Lo scheletro canterino ha usato la sua spada per ghiacciare le armi dei nemici e, mentre questi sono distratti da Brook, Usopp riesce a portare sia Rufy che Robin a riva. Ricompare anche Zoro che, dopo aver steso tutti gli squali, raggiunge i compagni sulla riva. Boss, dopo averlo visto bene in faccia, riconosce Rufy, mentre tutti e quatto gli infreddoliti ragazzi notano, con sguardo "malizioso", che i centauri hanno delle belle pellicce addosso...

Intanto, mentre Law sta cercando di distrarre i Marines sollevando l'enorme nave con i suoi poteri, Nami e gli altri provano a fuggire insieme ai bambini. Ma Law ha da dire alcune cose anche a loro e, per bloccarli, il pirata usa una tecnica chiamata "Scramble", che consiste nello scambiare i cuori dei quattro ragazzi che, ora, sono ognuno nel corpo di un altro (Sanji in quello di Nami, Franky in quello di Chopper, Nami in quello di Franky e Chopper in quello di Sanji). Per nulla distratto, Law riesce a mettere in seria difficoltà gli uomini di Smoker, nonostante questo abbia avvertito i Marines che stare nell'area del pirata equivale ad essere su di un tavolo operatorio. E, respinto anche l'attacco di Smoker, Law miete un'altra "vittima" illustre: Tashigi viene tagliata in due dal pirata che, come sua consuetudine, lascia la vittima in vita! Cosa succederà adesso?

Spoiler capitolo 662:

Law ha tagliato in due Tashigi e i Marines, affezionati in maniera "morbosa" al capitano, la chiamano a gran voce chiedendole come sta. La ragazza sta bene, ma non capisce come mai è stata tagliata in due ed è ancora viva...

Dandosi della "stupida" per essersi fatta cogliere impreparata, Tashigi chiede (urlando) a Law di ucciderla! Il pirata ha capito benissimo che la ragazza è una spadaccina e che preferirebbe morire piuttosto che essere tagliuzzata a quella maniera, e rivolgendosi in maniera schifata verso Tashigi dicendole che i deboli non possono scegliere come morire, e che ucciderla ora non lo renderebbe di certo un "vero" spadaccino! Tashigi, indignata, prova a trascinarsi verso Law per tentare almeno di ferirlo, ma il pirata se ne accorge e, sprezzante, le chiede se vuole essere tagliuzzata "ancora un po'". A questo punto, furiosi per il comportamento di Law, i Marines provano ad attaccare il pirata sparandogli addosso tutto quello che hanno a portata di mano! Purtroppo per loro, però, i proiettili entrano per forza di cose nel "campo" di Law che, divertito, spedisce ai mittenti i proiettili dicendo che ha scambiato questi con alcuni pezzi della nave tagliuzzata (sempre per il principio del campo creato da Law che richiede, appunto, che alcuni oggetti debbano essere "scambiati" tra di loro)...

Tashigi prova nuovamente ad attaccare Law, ma Smoker si frappone tra lei e il pirata incrociando le sue Jitte con la lama dell'avversario! Law riesce con fatica a contenere i potenti colpi di Smoker che, grazie al potere del suo Frutto del Diavolo, evita con facilità alcuni attacchi del pirata. Schivato l'ultimo attacco, Law dice a Smoker di sentire qualcosa di molto "pericoloso" provenire dalla punta della Jitte del nemico e, effettivamente, il ragazzo ha ragione: sulla punta di una delle armi di Smoker si trova un pezzo di Kairouseki, la pericolosa pietra che annulla i poteri dei possessori del Frutto del Diavolo! I due tornano subito a darsele di santa ragione e Law, con un fendente all'apparenza innocuo, taglia nuovamente la nave (che, ricordiamo, è ancora sospesa in aria), mettendo i marines in agitazione! Capito che non possono fare nulla contro il pirata, questi decidono di darsela a gambe portandosi, sottobraccio, anche la "tagliuzzata" Tashigi. Ma quando questi provano ad allontanarsi, Law fa cadere su di loro pezzi della nave "in sospensione"...

Intanto, a "cavallo" di Boss (il centauro mezzo uomo/mezzo alligatore) e con gli abiti dei nemici addosso, i ragazzi si stanno dirigendo a gran velocità verso...una meta che nessuno sa! Rufy chiede a Boss (che sembra sia stato picchiato dai ragazzi) se davvero non ricorda d'aver visto i suoi amici e, nonostante questo dica al capitano che lui "non gli dirà nulla", continua comunque a correre seguendo i desideri dei Mugiwara. Zoro pensa che Boss sia un po' "volubile", mentre gli altri discutono sul fatto che Brook non senta freddo nonostante sia tutto...ossa!

Nel frattempo, in una camera del laboratorio, la strana sostanza semovente sembra aver ora un volto e, nonostante sia in forma liquida, sta bevendo avidamente una bibita con una cannuccia! Ma le notizie riportate dai suoi sottoposti lo fanno andare su tutte le furie: il "signor Law" sta combattendo contro Smoker, contravvenendo al piano di "scacciarli" dall'isola! Inoltre, nel già difficile quadro di eventi, questo viene informato che anche i quattro pirati catturati sono riusciti ad evadere portando, con se, anche i bimbi della Biscuits Room! Il "capo" è furioso: cosa succederebbe se i Marines scoprissero che dei bambini sono tenuti prigionieri su un'isola che pensavano disabitata? Interviene l'arpia Mone che, se ben ricordate, era la figura alata che Usopp aveva intravisto sull'isola: la donna, leggendo il giornale, dice al "capo" che i quattro "amici" dei suoi prigionieri hanno sconfitto con facilità il drago di Vegapunk e le truppe centaure di Barbabruna e, ora, si dirigono anche loro verso il laboratorio. E, mostrando la foto dei Mugiwara sul giornale, Mone fa capire al capo che i suoi prigionieri altri non erano che i temuti pirati di Cappello di Paglia!

Si torna al porto dove, sempre spaventati per come Law stia maneggiando con facilità le navi con cui sono giunti sull'isola, i Marines si chiedono come faranno ad uscire da questa situazione. E in molti, terrorizzati, si chiedono come mai uno Shichibukai stia contravvenendo alle regole del Governo Mondiale attaccandoli. Sentendo questo, Tashigi ripensa ad una frase di Smoker (ovvero "I pirati sono sempre pirati") e, proprio nello stesso momento, il vice-ammiraglio rivela a Law che lui non si è mai fidato degli Shichibukai perché, appunto, altri non sono che dei pirati! Law dice a Smoker che, forse, ha ragione e, adirato, il Marines chiede ancora una volta al pirata cosa sta combinando di strano su quest'isola. Sempre combattendo e schivando gli attacchi di Smoker, Law risponde dicendo che questa domanda dovrebbe essere rivolta ai Marines e che, secondo lui, il vice-ammiraglio ha bisogno di osservare la situazione da un altro punto di vista. Così dicendo, Law riesce a far sbucare una roccia dal sottosuolo, bloccando così l'ultimo attacco di Smoker e riuscendo, avendolo fermo, a usare una mossa speciale (chiamata "Mes") che gli permette di imprigionare il cuore del vice-ammiraglio in una scatolina trasparente!

Sistemato Smoker, Law si volta dicendo al vice-ammiraglio che non ha niente da dirgli, ma dal nulla spunta Rufy che, ancora a cavallo del Boss, chiama a gran voce il pirata che gli ha salvato la vita...ma quali sono le vere intenzioni di Law?

Spoiler capitolo 662 di One Piece
Spoiler capitolo 662 di One Piece
Spoiler capitolo 662 di One Piece
Spoiler capitolo 662 di One Piece
Spoiler capitolo 662 di One Piece
Spoiler capitolo 662 di One Piece
Spoiler capitolo 662 di One Piece
Spoiler capitolo 662 di One Piece
Spoiler capitolo 662 di One Piece
Spoiler capitolo 662 di One Piece
Spoiler capitolo 662 di One Piece
Spoiler capitolo 662 di One Piece

via | Mangahelpers

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.