2012, il fumetto e l'Apocalisse

Dopo il calendario apocalittico di Miguel Angel Martin ecco un'altra produzione in cui il fumetto si confronta con la ben nota profezia dei Maya che prevede la fine del mondo entro il dicembre del 2012. The End is The Beginning è un volume autoprodotto che raccoglie brevi storie a fumetti e illustrazioni sul tema dell'Apocalisse e consta di 56 pagine a colori, con le opere raccolte in due valve cartacee fotografiche in carta patinata.

Il progetto nasce dalla collaborazione fra un gruppo di autori italiani e tedeschi, con la supervisione di Paola Verde, che a Berlino gestisce la galleria laboratorio Xlab, e del libro ha scritto anche l'introduzione e realizzato la splendida copertina fotografica. Ad affiancarla nel progetto Darkam e Miss Tendo (insieme curano il blog taccuinoviaggiatore.blogspot.it). Il collettivo di autori è formato da cinque illustratori e cinque fumettisti: Alessandra de Cristofaro, Alice Socal, Angelo Mennillo, Arianna Vairo, Akab, Blo, Darkam, Misstendo, Stef Lenk, Rocco Lombardi. Un altro collettivo di autori che è intenzionato a illustrare l'apocalisse prossima ventura è quello che anima la rivista indipendente Squame/Ecailles.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: