Fables, Bill Willingham annuncia la chiusura della serie!

Brutte notizie in arrivo per tutti i fan di Fables, opera scritta e ideata da Bill Willingham per conto della Vertigo/DC Comics: l'autore ha dichiarato che il numero #150 della serie sarà l'ultimo!

La notizia è stata diramata da Bill Willingham stesso che, con un post sul suo blog ufficiale, spiega ai lettori quali sono le reali motivazioni della chiusura di Fables. Una chiusura che, come andremo a vedere, dovrebbe completarsi nel 2015 con l'uscita del numero #150 della serie che, al momento, è ferma al numero #137 (prevista per gennaio 2014). Ma perché Willingham ha deciso di porre fine a Fables dopo oltre dieci anni di pubblicazioni? E che ne pensa Mark Buckingham, storico disegnatore della testata, di questa decisione presa così all'improvviso? Andiamo a leggere le motivazioni che Willingham ha rilasciato sul suo blog per capire esattamente cosa è successo e perché Fables chiuderà con il numero #150...

Bill Willingham e il (parziale) ritiro dal mondo dei comics

Che Bill Willingham fosse un po' stanco del mondo dei comics lo si era capito da tempo: spesso assente durante le convention più importanti, l'autore ha centellinato con cura le sue uscite pubbliche, evitando accuratamente di apparire a sproposito cercando di farsi vedere sempre di meno e sempre con meno enfasi. Capito che ormai quel mondo è diventato troppo impegnativo per lui, Willingham scrive sul suo blog che è ormai arrivato alla soglia de sessant'anni e che ha capito di dover iniziare a pianificare quelli che saranno gli ultimi anni che l'autore riserverà alla scrittura. Con questo Willingham non vuole dire che chiuderà definitivamente con il fumetti, anzi...solo che da ora in poi potrà permettersi di essere un po' più selettivo e di decidere, con assoluta calma e tranquillità, i progetti che vorrà portare avanti.

E se per la tranquillità di Willingham deve essere Fables a farne le spese, allora per l'autore questo è un sacrificio più che accettabile...

Fables chiude: la reazione di Mark Buckingham e dei fan

Nell'annunciare la chiusura di Fables, Bill Willingham ha citato il commento di Mark Buckingham in merito alla vicenda e, a quanto pare, l'artista che ha accompagnato il buon Bill per tanti anni si è dimostrato decisamente accomodante e comprensivo: Buckingham ha detto di rispettare la decisione di Willingham e, guardando al passato della testata e al gran finale che si prospetta all'orizzonte, l'artista sembra piuttosto concentrato e deciso a dare il meglio di se per una storia che si preannuncia davvero epica (in tutti i sensi). Meno comprensivi e felici sono invece i fan della serie che, sin da quando la notizia è stata diramata, hanno subito commentato la vicenda dicendo che è un vero peccato che Fables chiuda così presto e che Willingham poteva sicuramente continuare ancora per un po'. Ma la maggior parte dei fan hanno detto che forse è meglio così perché, se la serie si fosse dilungata/diluita per altri dieci anni, si sarebbe sicuramente persa la forte spinta innovativa del fumetto...

Spero solo che Willingham non si penta della sua scelta e che sia in grado di concludere Fables con una storia che possa dare a questo bellissimo fumetto un finale degno di nota!

via | Comic Book Resouces

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.