Rizzoli Lizard, la casa editrice festeggia l’anniversario dei vent’anni

La casa editrice Rizzoli Lizard ha festeggiato l'anniversario dei vent'anni di attività.

logo 20 anni rizzoli

Rizzoli Lizard, casa editrice di Hugo Pratt, ha festeggiato l’anniversario dei sui vent’anni di attività.

Le celebrazioni sono iniziate durante Lucca Comics & Games 2013, grazie anche alla partecipazione attiva di artisti nazionali ed internazionali come Guy Delisle, Julie Maroh, Rutu Modan, Marco Soldi, Marco Corona, Vanna Vinci e Silvia Ziche.

Da Lizard a Rizzoli

La Lizard è stata fondata venti anni fa ed il suo logo è stato disegnato dal grande Pratt su un tovagliolo, durante una cena con Patrizia Zanotti nell’autunno del 1993. Realtà o leggenda? Non importa, poiché grazie a quel simbolo sono stati riuniti alcuni tra gli artisti più importanti della Nona Arte, geni come Hugo Pratt, Hergé, Vittorio Giardino, Sergio Toppi e Attilio Micheluzzi ecc...

Come ben sapete, dopo questo esordio fantastico, il catalogo Lizard è riuscito ad arricchirsi con numerosi titoli prestigiosi, capolavori che hanno fatto tremare il mondo come il Persepolis di Marjan Satrapi. Anche per questo, nel 2008, il gruppo editoriale RCS ha deciso di acquisire Lizard, affidandola a Luca Ussia e Simone Romani (ex fondatore di Coconino con Igort) e pubblicando immediatamente Valzer con Bashir, opera di Ari Folman e David Polonsky, diventata subito un bestseller.

Proposte per tutti i gusti

Dalle mani di Rizzoli Lizard sono passati classici italiani e stranieri come Magnus, Tex, Tintin. Questa realtà editoriale è diventata il trampolino di lancio per nuovi geni come Delisle, Modan, Thompson, fino ad arrivare a diventare una bacheca perfetta per i mangaka Shigeru Mizuki o di Jiro Taniguchi, o per altri artisti come Scott Pilgrim, Marco Dambrosio e Makkox.

Gli ultimi anni sono stati fondamentali per Rizzoli Lizard, avendo raggiunto il grande pubblico grazie alla collaborazione con il Corriere della Sera, che ha dato vita a preziose collane come tutto Corto Maltese, l’opera omnia di Pratt e Graphic Journalism. Il catalogo Lizard conta oggi centinaia di titoli che hanno fatto fare un salto di qualità alla Nona Arte, portandola ad un livello superiore!

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.