Natsuki Takaya, pausa per malattia per l'autrice di Liselotte to Majo no Mori

Pausa forzata per lo shojo fantasy Liselotte to Majo no Mori: l'autrice Natsuki Takaya (Fruits Basket) è stata ricoverata causa malattia.

Liselotte to Majo no Mori

La mangaka Natsuki Takaya, nota per Fruits Basket e Hosni wa Utau, ha scritto sul suo blog personale che è stata costretta a prendersi una lunga pausa dal lavoro a causa di un ricovero in ospedale per malattia. Questo significa che lo shojo fantasy Liselotte to Majo no Mori verrà sospeso fino a data da destinarsi. L'autrice non ha fatto sapere per quanto dovrà rimanere ricoverata, però ha parlato di una pausa estesa per cui si tratta probabilmente di qualcosa di abbastanza grave.

Natsuki Takaya ha poi ritenuto opportuno spiegare che la nuova malattia non ha nulla a che vedere con la patologia del sistema nervoso centrale di cui aveva sofferto quando stava ancora disegnando Fruits Basket, malattia che aveva causato una pausa nella pubblicazione del fumetto di circa un anno. La Takaya si è scusata sinceramente con i suoi lettori per la preoccupazione e i disagi che sta causando, sia alla famiglia e, "cosa più importante" (testuale citazione), ai suoi fan. Si è scusata soprattutto con i lettori di Liselotte to Majo no Mori e ha aggiunto che non è ancora sicura di quando potrà tornare a disegnare il fumetto. Dovrà concentrarsi prima sulla malattia e sul recupero e penserà intanto al giorno in cui potrà tornare a scrivere per i suoi fan.

Storia di Liselotte to Majo no Mori

Liselotte to Majo no Mori è uno shojo fantasy scritto e disegnato da Natsuki Takaya. La sua serializzazione è iniziata nel maggio 2011 sulla rivista Hana to Yume di Hakusensha e attualmente si compone di 5 tankobon (il quinto è uscito solamente lo scorso novembre). La serie è anche nota con diversi altri titoli: Liselotte & Witch's Forest, Liselotte and the Forest of the Witch e Liselotte et la forêt de la sorcière.

La trama di Liselotte to Majo no Mori è ambientata in un posto molto, molto lontano, ad oriente dell'est, ancora più ad est... qui si trova una foresta dove ancora abitano le streghe. Si dice che esse possano elargire benedizioni o infliggere maledizioni, preparano pozioni nei loro calderoni fumanti, praticano la magia e possono volare sulle loro scope nel cielo notturno. Qui è dove la giovane Liselotte ha deciso di vivere, nella speranza di poter incontrare prima o poi una certa persona del suo passato. Sempre che le streghe non la trovino per prima, però.

Via | AnimeNewsNetwork

Foto | Mangareader

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.