Magneto, la Marvel ufficializza una nuova testata

Mercoledì è uscito l'ennesimo "one-word teaser" dedicato alle uscite dell'universo degli All-New Marvel NOW! e, come da consuetudine, la Marvel ha svelato il "segreto di Pulcinella" il giorno dopo...

Stavolta è stato più facile del previsto, nonostante la scritta Infamous del teaser poteva trarre alcuni in inganno. Ma il colore violaceo della parola e il fatto stesso che il disegnatore Gabriel Hernández Walta fosse stato alle matite della miniserie Magneto: Not a Hero avevano lasciato presagire che, dietro l'alone di mistero che albeggiava in questo teaser, ci fosse proprio il potentissimo mutante marveliano! Scritta dal bravissimo Cullen Bunn, la testata sarà tutta incentrata su un colpo di scena che, seppur abbastanza scontato, dovrebbe avvenire da qui a poco tra le pagine di Uncanny X-Men dove, come sapete, il buon Magneto è diventato il secondo in comando della nuova formazione di mutanti guidata da Cyclops...

Magneto alla riscossa!

Che Magneto fosse diventato un po' l'ombra di se stesso, beh, l'avevamo ormai capito: nonostante la diffidenza iniziale, Cyclops ha imparato a fidarsi di Magneto e questo, grazie anche alla sua indubbia intelligenza, s'è dimostrato un alleato molto importante per il buon Scott Summers. Ma gli ideali di Magneto li conosciamo tutti e, prima o poi, il vecchio Erik Lehnsherr (o, se preferite, Max Eisenhardt) avrebbe perseguito da se la strada di autodeterminazione del popolo mutante. Detto, fatto: stando a quanto dichiarato da Cullen Bunn, Magneto formerà una squadra di mutanti fuorilegge per osteggiare di persona tutte le iniziative contro la sua gente che vengono tutt'ora perpetuate nell'universo marveliano.

Ma come fa notare giustamente Bunn, il nome di Magneto ha sempre evocato nella gente timori, ansie e paure...perché si, anche lui ha giocato a fare l'eroe, ma rimane sempre uno dei mutanti più pericolosi del mondo!

Magneto diventerà di nuovo un villain?

C'è parecchia confusione tra le fila dei mutanti marveliani: Wolverine è senza poteri e presto si assocerà con alcuni ragazzi decisamente problematici (senza dimenticare i casini che questo potrebbe provocare con gli allievi della sua Jean Grey School), la Nebbia Terrigena degli Inumani potrebbe risvegliare i poteri sopiti di molti terresti rendendoli di fatto dei mutanti e, come se non bastasse, gli X-Men del passato stanno per compiere alcune missioni decisamente "sopra le righe". A tutto ciò dobbiamo aggiungere quella scheggia impazzita di Scott Summers che, con il suo supergruppo mutante, sta eseguendo delle azioni che rischiano davvero di fare del male alla popolazione mutante mondiale. In tutto questo bel casotto dobbiamo includere anche Magneto che, dopo qualche anno di assoluta collaborazione con Cyclops e soci, potrebbe qui diventare l'ennesima mina vagante...

A questo punto è facile pensare che, avendo reclutato dei mutanti poco raccomandabili, Magneto potrebbe diventare nuovamente una minaccia per l'universo marveliano. Ma i suoi piani non sono ancora stati svelati e, almeno per il momento, dobbiamo vivere con questa incognita: cosa diventerà Magneto? Sarà nuovamente il supercattivo d'un tempo o svolgerà la sua attività di rivoluzionario e attivista dei diritti dei mutanti in maniera pacifica?

via | Comic Book Resouces

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.