Diabolik, dal 1 gennaio 2014 cambia tutto. Le novità annunciate da Astorina

Diabolik si rinnova a partire dal 1 gennaio 2014 cambia tutto. Vi sveliamo le novità annunciate da Astorina!

astorina

Dal 1° gennaio 2014 Diabolik subirà una vera e propria rivoluzione!

Il personaggio della casa editrice Astorina si rinnova e lo fa dopo cinquantadue anni di storia (con più di ottocento episodi inediti alle spalle) per consolidare un successo ininterrotto e confermato dalla presenza puntuale nelle edicole di numerose edizioni delle sue storie, ma anche dalle pubblicazioni che hanno invaso le librerie ed adesso il web.

Alla conquista di nuovi lettori

Nonostante la forza del marchio Diabolik, la Casa Editrice Astorina ha sentito la necessita di svoltare, rendendosi conto che è arrivato il momento di rinnovare la grafica delle proprie edizioni, così da differenziare gli episodi inediti dalle ristampe, arrivando a “rinfrescare” la grafica di queste ultime, senza mai mancare di rispetto alla tradizione.

Finalmente, dopo tantissimi anni, Astorina ha trovato il coraggio di rinnovare l'immagine del Re del Terrore, così da rivolgersi ad un pubblico sempre più vasto e coinvolgere le nuove generazioni. La rivoluzione non deve spaventare i lettori storici, poiché i disegni e i racconti delle sue avventure saranno studiati per accontentare tutti!

Cosa cambierà concretamente



Prima di tutto cambierà il logo della testata della collana “inedito”, che subirà un raffinato restyling per essere differenziata dalle ristampe. Tutte le copertine di questa collana saranno realizzate da un artista giovane e moderno come Matteo Buffagni, realizzate con elegante effetto lucido/opaco.

Invece, le immagini di copertina delle ristampe saranno riproposte con un effetto zoom applicato sulle illustrazioni originali. Anche questo effetto rispetterà la prima edizione ma servirà per rinfrescare la grafica delle varie pubblicazioni.

L'ultima novità interessante riguarda le pagine finali dell’albo (quelle definite nel sommario “Diabolik informa”) che saranno rinnovate nella grafica e arricchite nei contenuti grazie a svariate sorprese per i lettori che saranno rivelato a partire da gennaio 2014.

Visto l'esordio della nuova serie televisiva, questi cambiamenti assumo più senso, visto che Diabolik è patrimonio della cultura italiana e va tutelato.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.