D-Fragments, al via la serie di animazione

La Media Factory ha iniziato a trasmettere il promo video per la serie di animazione invernale, in uscita dal 6 gennaio 2014 sulla TV Tokyo, dal titolo D-Frag! (D-Fragments). Nel video sentiamo la canzone di chiusura Minna no Namae o Irete Kudasai (Please Enter Everyone's Names), cantata dai voice actor e actress che prestano le voci ad alcuni dei protagonisti Roka Shibasaki (Kana Hanazawa), Takao-buch? (Shizuka Itou) e Funabori (Aki Toyosaki).

Animazione ispirata all'opera originale di Tomoya Haruno, pubblicata sul magazine Comic Alive della casa editrice Media Factory dal 2008, in 7 volumi e in corso.

La trama:

a Kazama Kenji piace compiacersi di essere un po' fuori dalle righe. Crede infatti di essere un mezzo delinquente sebbene non faccia nulla di particolarmente tremendo. D'altra parte le sue amicizie gli fanno credere di essere "particolare". Nella pericolosissima gang di Kanji ci sono parecchie fanciulle: Chitose, Sakura, Minami e Roka che hanno comportamenti direi non esattamente in linea con il noto atteggiamento sottomesso e pacifico delle ragazze nipponiche. Altresì sono piuttosto decide, intraprendenti e a volte anche un tantino violente!

Già noto lo staff: Seiki Sugawara dirige la serie per lo studio Brains Base, Makoto Uezu (Danganronpa, Kamisama Dolls) compone la serie, mentre Nijine (Baka and Test, Akikan!) curerà le musiche.

Per nulla esaltante o promettente il promo video, che evidenzia una serie di fanciulle dai caratteri già visti. I ragazzi, leggermente più originali, non suscitano comunque alcun genere di simpatia: nell'aspetto sembrano sì i classici delinquentelli delle scuole superiori, nella pratica non mi pare siano estremamente crudi e decisi.

Non resta quindi che attendere il debutto il 6 gennaio 2014, per verificare se la serie ne varrà la pena!

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.