Cardfight!! Vanguard, live-action/anime film in arrivo

Nuovo progetto in arrivo per la serie "Cardfight!! Vanguard”.

Cardfight!! Vanguard

In occasione della speciale conferenza dedicata al gioco “Cardfight!! Vanguard!” sarebbe stato annunciato che è in programma la realizzazione di un nuovo film live action/animato, oltre ad una nuova quarta serie anime televisiva, intitolata “Cardfight! Vanguard: Legion Mate-Hen”. Secondo le primissime indiscrezioni, pare che il musicista DAIGO tornerà al lavoro insieme a Suzuko Mimori, Taizō Shiina, Takuma Sueno, ed altri membri del cast.

Cardfight!! Vanguard, il live action/anime


La parte live action di questo nuovo progetto “ibrido” sarà realizzata da Takashi Motoki presso la Ace Crew Entertainment. Per quanto concerne invece la parte in versione anime, alla direzione troveremo Shin Itagaki, che lavorerà presso lo studio Ultra Super Pictures, mentre la sceneggiatura è stata affidata a Mayori Sekijima. Tsubasa Yonaga, Takuya Sato, e Izumi Kitta riprenderanno rispettivamente i ruoli di Aichi Sendo, Toshiki Kai e Misaki Tokura. Il film uscirà nelle sale giapponesi in autunno, e ruoterà intorno alle vicende vissute da Aichi e Kai, i quali uniranno le forze per affrontare un potente nemico.

Cardfight! Vanguard: Legion Mate-Hen, la serie anime


E passiamo adesso ai primi dettagli in merito alla serie anime, che riprenderà la narrazione partendo dalla fine della terza serie “Cardfight!! Vanguard: Link Joker Hen”. Per celebrare il settimo anniversario della Bushiroad, DAIGO, Psychic Lover, Suara, Izumi Kita, Suzuko Mimori, e Shuta Morishima hanno formato il gruppo "Bushi★7", per realizzare la sigla della serie, "V-Road." La serie sarà trasmessa nella primavera del 2014.

Detto questo, il nuovo videogioco 3DS “Cardfight!! Vanguard Lock-On Victory!!” sarà infine lanciato in Giappone la prossima estate, ed a noi non rimane a questo punto che attendere ulteriori dettagli e le ultime novità in cantiere.

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.