Valvrave the Liberator, finisce il fumetto di Karega Tsuchiya

Giunge al termine la serie a fumetti “Valvrave the Liberator”.

Valvrave the Liberator fumetto

E’ terminato l’adattamento a fumetti della serie anime “Valvrave the Liberator” ad opera di Karega Tsuchiya. L’ultimo capitolo della serie sarebbe stato ospitato sulle pagine dell’ultimo numero della rivista Jump Square magazine, edita dalla Shueisha. Come sapranno bene i fan della serie, il fumetto è stato lanciato per la prima volta lo scorso Luglio 2013, ed il suo tankobon sarà disponibile in Giappone il prossimo 4 Febbraio 2014.

Quello ad opera di Karega Tsuchiya non è il solo adattamento manga ispirato alla serie animata. Anche Ichiya Sazanami e Yutaka Ōhori hanno infatti realizzato due serie a fumetti ispirate proprio alla storia narrata nella famosa serie televisiva. Ma detto questo, scopriamo quale sarebbe la trama di questa fortunata serie made in Japan!

Valvrave the Liberator, la trama


La storia narrata in “Valvrave the Liberator” è ambientata in un periodo in cui il 70% della razza umana ha abbandonato progressivamente la Terra per colonizzare lo spazio, dove vive organizzata in stati autonomi, alcuni contrapposti fra loro. Le potenze più attive, in questo nuovo “mondo”, sono la “Dorushia Military Pact Federation” e l'Atlantic Ring United States (ARUS), mentre lo Stato "Jioru" continua a mantenere il suo status di Nazione neutrale e pacifica. La neutralità di questo Stato viene però violata dalla Dorushia. In questa serie noi seguiamo le vicende vissute da un giovane studente della Jioru di nome Haruto Tokishima, il quale, proprio durante il giorno dell’invasione da parte della Dorushia, si imbatte nella misteriosa arma mecha umanoide "Valvrave".

via | ANN
Foto | da 2nitaku

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.