Livorno, la storia della città raccontata attraverso un fumetto pubblicato da Debatte Editore

La storia della città di Livorno è stata raccontata attraverso un fumetto pubblicato da Debatte Editore, realizzato da Tommaso Eppesteingher e Claudio Marmugi.

livorno fumetti

Una moda recente è quella di raccontare storia delle città italiane attraverso i fumetti.

E' stato presentato il volume intitolato La storia di Livorno a fumetti, un'opera che racconta centoquarantacinque anni di questa città, dal 1800 al 1945. Il fumetto ha preso forma grazie ad un'idea di Domenico Mannino che è stato prefetto di Livorno per circa quattro anni ed ha ottenuto la disponibilità di due artisti come Tommaso Eppesteingher e Claudio Marmugi. Il graphic novel finirà in tutte le scuole livornesi, dove verrà distribuito gratuitamente. La storia di Livorno a fumetti è stato pubblicato da Debatte Editore.

Un messaggio per i giovani

Durante la presentazione ufficiale dell'opera si è ben pensato di coinvolgere direttamente i più giovani, ed un copia del volume è stata rilasciata in anteprima agli studenti di una classe V della Scuola Elementare Antonio Benci, di una I della Scuola Media G.Borsi e di una I del Liceo F. Cecioni indirizzo artistico.

Per realizzare il volume il giornalista e scrittore Claudio Marmugi e il fumettista Tommaso Eppesteingher hanno collaborato per diversi anni, così da offrire un prodotto in grado di offrire ai più giovani un ritratto perfetto della città di Livorno. L’Editore Dibatte per completare la sua missione ha ottenuto il patrocinio della prefettura, del Comune, del Miur, della Camera di commercio ed il contributo di alcuni imprenditori cittadini.

La sfida di Debatte

L'editore Silvia Debatte ha esaltato la città in una recente intervista, chiarendo i perché della necessità di produrre un fumetto del genere:

“Livorno ha dato tanto a questo Paese, è stata una grande protagonista del Risorgimento ed ha contribuito a fare dell’Italia ciò che è oggi”

La storia di Livorno a fumetti è raccontata da una voce narrante, quella Ferruccio Ciabatti, protagonista immaginario di un graphic novel che punta a conquistare il cuore di tutti i cittadini.

via | QuiLivorno

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.