Fairy Tail, l'anime ritorna ad Aprile 2014

La nuova stagione anime di Fairy Tail riprenderà a partire dal mese di Aprile 2014.

Fairy Tail anime

E’ attraverso le pagine della rivista "Weekly Shōnen Magazine" di casa “Kodansha” che è stato da poco confermato che l’anime “Fairy Tail” riprenderà ad Aprile sul canale Tokyo TV in Giappone. Lo stesso direttore della serie, Shinji Ishihira, avrebbe ammesso di essere davvero felice di poter trasmettere la nuova serie entro la stagione primaverile, ed ha anche fatto sapere che vi saranno alcuni cambiamenti nello staff.

Ebbene si, i cambiamenti riguarderanno innanzitutto lo studio di animazione, che per questa nuova serie sarà il Bridge (insieme allo studio A-1 Pictures), invece dello studio Satelight. Inoltre, Shinji Takeuchi vestirà il ruolo di character designer della serie, al posto di Aoi Yamamoto. Come gli appassionati ben sapranno, la prima stagione di Fairy Tail ha debuttato nel 2009, ed è stata trasmessa fino al Marzo 2013, raccogliendo ben 175 episodi. La storia è basata sul fumetto ad opera di Hiro Mashima, che ha debuttato nel 2006, e che ha raccolto ben 41 Tankōbon in Giappone.

Fairy Tail, la trama e dettagli sulla serie


La storia narrata in Fairy Tail è ambientata in un mondo parallelo. Qui troviamo Lucy, una ragazza che è fuggita via da casa per riuscire a realizzare il suo sogno, ovvero quello di diventare una maga. In questa fortunata serie seguiamo inoltre le avventure vissute dal giovane Natsu, un giramondo che si mette alla ricerca del drago Igneel in compagnia del suo gatto blu. I due fanno parte della “Fairy Tail” (ovvero un’importantissima gilda del loro paese), ed insieme ai loro amici, formeranno un fortissimo Team, il cui scopo sarà quello di incontrare maghi davvero potentissimi, alcuni buoni, ed altri un po’ meno buoni!

Per il momento è tutto, non ci rimane quindi che attendere ulteriori dettagli e aggiornamenti in merito alla nuova stagione in arrivo!

via | ANN
Foto | adala-news

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: