Bakumatsu Gurentai, sta per finire il seinen di Hiroshi Motomiya

In Giappone sta per finire il seinen Bakumatsu Gurentati di Hiroshi Motomiya, noto anche per Salaryman Kintaro (di cui qui vedete l'opening dell'adattamento anime).

Ancora un fumetto che sta per finire in Giappone. Sul 12esimo numero della rivista Young Jump di Shueisha è stato annunciato ufficialmente che Hiroshi Motomiya, noto anche per aver realizzato opere come Salaryman Kintaro o Salaryman Kintarou e The Country Burns o Kuni ga Moeru (anche se in realtà si tratta di un mangaka assai prolifico, ha scritto tantissimi fumetti), pubblicherà il capitolo finale del suo seinen storico Bakumatsu Gurentai sul prossimo numero del magazine, quello in vendita a partire dal 27 febbraio 2014.

Storia di Bakumatsu Gurentai


Bakumatsu Gurentai

Bakumatsu Gurentai nasce come un seinen storico scritto e disegnato da Hiroshi Motomiya. La sua serializzazione era cominciata solamente nel 2013 sulla rivista Shuukan Young Jump di Shueisha e al momento si compone di due tankobon (il secondo è stato messo in vendita da Shueisha solamente il 17 gennaio scorso): verosimilmente, visto e considerato che a fine febbraio verrà pubblicato il capitolo conclusivo, la serie in totale dovrebbe comporsi di tre, massimo quattro volumi (dipende da quanti capitoli ci sono ancora da raccogliere).

La serie non è ancora arrivata nei paesi di lingua inglese (e neanche in Italia se è per questo), non è nota con altri titoli e non è neppure correlata ad altre serie, anche se Motomiya ha una certa predilezione per i seinen storici.

Per quanto riguarda la trama di Bakumatsu Gurentai di Hiroshi Motomiya, la storia ruota intorno alla figura di Juzo, un monaco che è stato scomunicato dai templi e che cerca di vivere libero e felice nel periodo storico che copre la fine dell'epoca Edo. Si tratta di un mondo dove le battaglie e le guerre sono all'ordine del giorno e non è insolito imbattersi in famosi personaggi storici su questi campi di battaglia. Eppure, in qualche modo, in un'epoca di guerrieri come questa, Juzo riesce sempre a dimostrare empatia e umanità verso il suo prossimo.

Via | AnimeNewsNetwork

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.