Tokyo Ghoul, annunciato lo staff della serie anime

E’ stato annunciato lo staff del nuovo adattamento anime della serie horror “Tokyo Ghoul”.

Sono stati finalmente resi noti i nomi dei membri dello staff che realizzeranno la serie anime “Tokyo Ghoul”, serie che si ispira al fumetto horror ad opera di Ishida Sui. Ebbene, secondo quanto riportato sulle pagine della rivista "Weekly Young Jump" magazine di casa Shueisha, pare che alla direzione del progetto troveremo nientemeno che Shuhei Morita (Freedom, Kakurenbo), nominato agli Oscar grazie al suo cortometraggio “Possessions”.

La realizzazione del character design sarebbe stata affidata a Kazuhiro Miwa, mentre Ch?ji Mikasano (LDK) si occuperà della realizzazione della sceneggiatura. L’anime sarà realizzato presso lo studio Pierrot. Ma detto questo, quale sarà la trama della serie originale ad opera di Ishida? Scopriamolo subito!

Tokyo Ghoul, la trama della serie


Tokyo Ghoul

Il fumetto horror Tokyo Ghoul è stato lanciato dal mangaka Ishida Sui nel 2011, e la Shueisha ha pubblicato l’ultimo tank?bon della serie a Gennaio 2013. La serie è ambientata nella città di Tokyo, dove da qualche tempo si susseguono una serie di strani omicidi. Secondo le fonti ufficiali, le morti sarebbero provocate da delle entità note con il nome di Ghoul, entità che però fino ad oggi non sono mai state scovate in effetti. Protagonista della serie è il giovane Kaneki, un ragazzo che, insieme all'amico Hide, crede che queste creature imitino in realtà gli esseri umani, e proprio per questa ragione nessuno sarebbe ancora riuscito a vederne uno con i propri occhi. Ebbene, a quanto pare le teorie dei due ragazzi non sono poi così lontane dalla realtà…!

Detto questo, non ci resta a questo punto che attendere ulteriori informazioni in merito alla nuova serie anime in cantiere!

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.