Lukas, Michele Medda e Michele Benevento svelano i segreti della nuova serie Bonelli

Lukas, nuova serie a fumetti della Sergio Bonelli Editore, svelata nell'intervista di Luca Del Savio a Michele Medda e Michele Benevento.

L'esordio di Lukas è sempre più vicino.

La nuova serie della Sergio Bonelli Editore arriverà nelle edicole il 21 marzo 2014. Vi abbiamo già svelato in alcune occasioni alcuni dettagli della trama, ma finalmente possiamo dirvi qualcosa in più, grazie all'intervista che Luca Del Savio ha pubblicato sul portale della case editrice.

Gli intervistati sono proprio gli autori della nuova collana, Michele Medda (Nathan Never, Caravan) e Michele Benvenuto (Caravan, Dampyr), i quali hanno parlato della creazione di Lukas, un eroe che possiamo definire sin da subito "moderno".

Michele Medda ha specificato che il suo personaggio non è un vampiro o un non morto, ma è un Ridestato (con la R maiuscola, ndr), cioè uno zombie cosciente e che ha bisogno di nutrirsi di carne umana. Dopotutto, nonostante l'istinto, farà di tutto per tenere a freno la fame. Dunque, anche la Sergio Bonelli Editore ha deciso di continuare a curare il filone zombie, che negli ultimi anni ha ottenuto grandi successi grazie alla serie statunitense The Walking Dead.

Lukas, nonostante la trama fantasiosa, sarà abbastanza realistica. Questo è quanto ha svelato lo stesso Medda, il quale ha cercato di "rendere in qualche modo naturali personaggi sovrannaturali, per farli percepire al lettore come simili a noi". L'idea della serie non è troppo complessa: c'è un uomo qualsiasi che un bel giorno spunta fuori da una tomba e non sa nemmeno il perché, non ricordando niente della propria vita ed identità. Lukas prende il via attraverso un concept fatto di mistero ed orrore, ma i suoi autori preferiscono definirlo un fumetto urban fantasy.

Eric Bana non è più Hulk

lukas fumetti cover 1

Graficamente parlando, il protagonista, per scelta dello stesso sceneggiatore, ricorda come aspetto Eric Bana visto in "Munich" di Steven Spielberg. Durante l'intervista sono stati svelati i nomi dello staff di questa nuova serie Bonelli: : Andrea Borgioli, Luca Casalanguida, Massimiliano Bergamo, Vincenzo Acunzo, Fabio Detullio, Werner Maresta, Frederic Volante.

Verranno proposte due stagioni da 12 albi ciascuna, con due archi narrativi ben distinti: nella seconda stagione ci saranno personaggi nuovi. Cliccate qui per leggere l'intervista integrale rilasciata dai due artisti.

Video: un omaggio a Caravan, serie Bonelli di Medda

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.