Heroes Reborn, la serie tv sui supereroi ritorna nel 2015 su Nbc

Heroes Reborn è il titolo della nuova miniserie televisiva che sarà rilasciata nel 2015 e riporterà in scena il mondo popolato da esseri dotati di superpoteri.

La NBC ha mostrato a sorpresa uno spot nel quale è stato annunciato il ritorno della serie tv Heroes, basata su un mondo animato dalla presenza di supereroi.

Nel teaser si è parlato di Heroes Reborn, una nuova miniserie televisiva in 13 puntate, il cui titolo richiama la mitica saga "Heroes Reborn" pubblicata dalla Marvel Comics a partire dal 1996 (meglio nota in Italia come La Rinascita degli Eroi).

Un'idea commerciale niente male, che attirerà l'attenzione sia di coloro che sono rimasti affezionati alla serie tv, sia dei lettori dei comics che, mossi dalla solita curiosità, cercheranno di trovare pregi e difetti in un prodotto televisivo che pesca a piene mani dal mondo di carta dei supereroi.

Difficilmente ci saranno ulteriori similitudini con il maxi-evento della Casa delle Idee. Infatti, in quella occasione la maggior parte dei supereroi e degli Avengers venivano esiliati in un universo tascabile da Franklin Richards. Il figlio di Mr. Fantastic riuscì in questo modo a salvare i "colleghi" dei proprio fantastici genitori dopo l'epica e drammatica battaglia contro il mostro noto come Onslaught. Il ritorno di Heroes avrà un significato tutto diverso, visti anche gli scarsi risultati registrati da una scarsissima terza stagione.

Il perché del ritorno di Heroes è chiaro: i fumetti stanno conquistando la tv, dopo aver dominato nelle sale cinematografiche. Serie televisive come Arrow, Agents of S.H.I.E.L.D., The Walking Dead sono ormai delle certezze assolute e presto dovranno reggere la concorrezza di The Flash, I, Zombie, le miniserie targate Marvel Studios e Constantine.

Un riscatto meritato

serie tv supereroi

Jennifer Salke (NBC Entertainment President) ha commentato la notizia della produzione di Heroes Reborn ed ha messo in evidenza il ruolo fondamentale avuto nel 2006 dal loro show. Effettivamente, Heroes ha inaugurato in maniera concreta il filone moderno dei supereroi in tv, lanciando una vera e propria moda:

“The enormous impact Heroes had on the television landscape when it first launched in 2006 was eye-opening. Shows with that kind of resonance don’t come around often and we thought it was time for another installment."

Salke ha preferito non rivelare nulla sulla trama di questa miniserie, ma ha fatto notare che potrebbero tornare alcuni membri del cast originale:

“Until we get closer to air in 2015, the show will be appropriately shrouded in secrecy, but we won’t rule out the possibility of some of the show’s original cast members popping back in.”

Nonostante un indecoroso finale Heroes di Tim Kring deve essere ricordato come un prodotto vincente e che merita certamente la possibilità di tornare al vertice.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.