Fumo di China n.223 dedicato a Lukas, il Ridestato della Sergio Bonelli Editore

Su Fumo di China n.223 di febbraio 2014 si parla di Lukas, la nuova serie targata Sergio Bonelli Editore.

E’ disponibile Fumo di China n.223 di febbraio 2014, un numero che introduce la nuova serie della Sergio Bonelli Editore nota come Lukas.

La copertina del nuovo numero della rivista è dedicata proprio al ridestato della Bonelli ed è stata realizzata per l’occasione da Michele Benevento. Fumo di China ha avuto la possibilità di intervistare sia lo stesso Benevento, sia Michele Medda, i quali hanno svelato numerosi particolari intorno alla creazione dell’universo urban fantasy di Lukas e sul loro percorso professionale. Cliccate qui per avere altre informazioni su questo nuovo prodotto Bonelli che naviga tra l’horror, il fantasy e la fantascienza.

Il tema principale di Fumo di China n.223 sono proprio i morti ed i risvegliati. L’editoriale del mese fa riferimento ad un recente fumetto italiano intitolato Graphic novel is dead proprio per parlare della Nona Arte nostrana che sembra apparentemente morta, ma invece è solo svenuta. Si parla di “morti viventi” anche nell’articolo Fumetti in musical, “lo-fi”, un reportage diretto dalle date dei Cinque Allegri Ragazzi Morti di Davide Toffolo a teatro.

Questo mese potete leggere il resoconto di FdC in trasferta al 41° Festival de la bande dessinée di Angoulême ed un esclusivo report dalla mostra belga su Will Eisner e sulla sua biografia ufficiale. C’è anche un’intervista a Mark Siegel, autore del bel webcomic Sailor Twain (da poco sbarcato su carta), è stato dato spazio anche a Marco Spagnoli che ha parlato dell’amore tra Walt Disney e la nostra Italia; è stato poi intervistato il traduttore e adattatore del film Capitan Harlock 3D tratto da Leiji Matsumoto.

I top e i flop secondo Fumo di China

Fumo di China n.223

Inoltre troverete le solite news e curiosità dall’Italia, Francia, USA e Giappone, svariate pagine di recensioni, le strisce di Renzo & Lucia, con testi e disegni inediti di Marcello e tutte le solite rubriche: Strumenti (sulla saggistica), Il Suggerimento (sulle uscite più sfiziose), Pollice Verso (exploit in negativo), Il Podio (i top 3 del mese), Small Press Italia (curata dal Centro Fumetto “Andrea Pazienza” e che parla delle produzioni indipendenti), un approfondimento sul romanzo da cui è tratto Una tomba per le lucciole di Isao Takahata), Letture d’Oltralpe (rubrica sulle uscite transalpine).

Scheda tecnica Fumo di China n.223:


    Prezzo 3,80 euro
    in edicola e in fumetteria
    Spillato, in formato 24 x 33 cm,
    32 pagine tutte a colori

Video: incontro per i 35 anni di Fumo di China a Cartoomics

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.