Terra Formars, OAV e anime seguiranno archi narrativi differenti

Ancora indiscrezioni in merito all'atteso adattamento anime di Terra Formars, seinen horror/sci-fi di Yu Sagusa e Kenichi Tachibana: l'OAV e la serie anime televisiva seguiranno due archi narrativi differenti (qui vedete un video inerente alla serie a fumetti).

Sul 14esimo numero di quest'anno della rivista Young Jump di Shueisha sono stati annunciati ufficialmente nuovi dettagli in merito all'adattamento anime in arrivo per Terra Formars: a quanto pare il seinen horror/sci-fi scritto da Yu Sagusa e disegnato da Kenichi Tachibana avrà diritto sia ad un OAV che a una serie anime televisiva, ma i due adattamenti seguiranno archi narrativi diversi.

In particolare l'anime televisivo di Terra Formars dovrebbe seguire l'arco narrativo noto come Annex 1, mentre il progetto OAV si occuperà di seguire il secondo arco narrativo, quello dal sottotitolo Bugs. Ricordiamo poi come Annex 1 sia in realtà ambientato circa 20 anni dopo l'arco Bugs.

Storia di Terra Formars


Terra Formars

Terra Formars è un seinen horror/sci-fi scritto da Yu Sagusa e disegnato da Kenichi Tachibana. La sua pubblicazione è cominciata nel 2011 sulla rivista Miracle Jumpe e Young Jump di Shueisha: al momento siamo arrivati all'ottavo tankobon, ma la serie è ancora in corso d'opera. La serie arriverà anche nei paesi del Nord America grazie a Viz, mentre in Italia è da pochissimo uscito il primo volume per Star Comics. Ora, sarà per la presenza degli insetti, ma questa serie mette i brividi: normalmente gli horror non mi fanno né caldo né freddo e non mi turbano più di tanto, ma questo con tutti questi scarafaggi e insetti devo dire che fa veramente impressione. Quindi ve lo consiglio caldamente.

La trama di Terra Formars inizia nel 2577: un centinaio di anni prima gli scienziati della Terra avevano spedito colonie di scarafaggi e strane muffe per terraformare Marte e consentire così agli uomini di abitarvi. Adesso, un gruppo selezionato di umani viene mandato su Marte per eliminare gli insetti. In realtà una prima spedizione è già stata mandata, ma di loro non si sa più nulla. Quando questo secondo gruppo di uomini potenziati geneticamente (con DNA di insetto fra l'altro) arriva su Marte, si trova di fronte ad una sorpresa: qui gli scarafaggi si sono evoluti in forma umanoide, sviluppando grande potenza e resistenza. E indovinate cosa vogliono? Eliminare gli umani, esattamente come noi facciamo con gli scarafaggi. Ma questo è solo l'inizio.

Via | AnimeNewsNetwork

Foto | Mangareader

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.