La Notte degli Oscar 2014, il mondo del fumetto tifa Iron Man 3

Il mondo del fumetto sta facendo il tifo per Iron Man 3. Il film è tra i candidati per il premio per i Migliori effetti speciali che sarà assegnato durante La Notte degli Oscar 2014.

Sta per iniziare la Notte degli Oscar 2014.

Molti di voi passeranno la notte in piedi di fronte la televisione per scoprire chi riuscirà a portarsi a casa la preziosa statuetta, il riconoscimento più importante nel mondo del cinema. I lettori di fumetti sono tenuti a fare il tifo per una pellicola in particolare: Iron Man 3.

La pellicola prodotta dai Marvel Studios ha ottenuto una nomination per i Migliori effetti speciali. Il Tony Stark cinematografico dovrà affrontare nelle prossime ore altri candidati di spessore come Gravity, Lo Hobbit - La desolazione di Smaug, Star Trek Into Darkness e The Lone Ranger. Una battaglia non facile, ma ben sappiamo che ottenere una nomination agli Oscar è già una grande vittoria.

Iron Man 3 è stato un film sorprendente da diversi punti di vista. Diretto da Shane Black, poteva vantare un cast stellare, composto da Robert Downey Jr., Gwyneth Paltrow, Don Cheadle, Guy Pearce e Ben Kingsley. Al botteghino ha ottenuto entrate strepitose, raggiungendo l'incasso più alto dell'intera trilogia e superando la cifra di 1.211.163.649 $, entrando a pieno titolo nella top 5 dei film di maggiore incasso di sempre.

La verità sul Mandarino rivelata in un Marvel One-Shot

iron man marvel oscar

Altro elemento spiazzante riguarda il personaggio del Mandarino (interpretato da Kingsley). Il più grande nemico di Iron Man nel film è stato del tutto stravolto: non era un vero supercriminale, ma solo un attore inglese chiamato Trevor Slattery, un personaggio fallito e pagato per interpretare la figura del potente boss orientale. Utilizzato per portare a termine un piano terroristico, alla fine del film viene simpaticamente arrestato. Questa circostanza ha fatto arrabbiare qualcuno, in particolare tutti quei lettori di fumetti che pretendo "fedeltà alla storia originale". Pertanto, i Marvel Studios hanno avuto una pazza idea, rilasciando il corto All hail the King (un Marvel One-Shot inserito contenuti extra dell’edizione home video di Thor: The Dark World) nel quale viene svelato che nel Marvel Universe esiste davvero un pericoloso criminale chiamato Mandarino, ma non è affatto quello falso con il volto di Kingsley.

Vi ricordiamo di sintonizzarvi su Cineblog per avere tutti gli aggiornamenti sui The 86th Annual Academy Awards che verranno assegnati a breve. Noi di Comicsblog facciamo il tifo per Iron Man 3!

Video: All Hail The King, il Marvel One-Shot con Ben Kingsley

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.