Knights of Sidonia, promo video per la serie di animazione in arrivo

Poco ci dice il promo video trasmesso dalla King Records per la serie di animazione Knights of Sidonia, in uscita a partire dal mese di aprile. Canzone dal titolo Sidonia cantata dal duo angela. Non è necessaria eccessiva fantasia per capire che la serie sarà densa di battaglie spaziali. Già nota la news riguardo al fatto che la serie sarà composta da 12 episodi che verranno trasmessi sulla rete televisiva MBS. Manga originale di Tsutomu Nihei, pubblicato sul magazine Afternoon della casa editrice Kodansha dal 2009, in 12 volumetti e in corso.

Noto il cast per l'animazione: Ryota Ohsaka darà voce al protagonista Nagate Tanikaze, Aya Suzaki sarà Shizuka Hoshijiro, Aki Toyosaki come Izana Shinatose, Takahiro Sakurai nei panni di Norio Kunato, Hisako Kanemoto sarà Yuhata Midorikawa, Eri Kitamura come Honoka Series, Sayaka Ohara presterà voce al capitano Kobayashi, Tomohiro Tsuboi sarà Ichir? Seii, Takehito Koyasu come Ochiai, Satomi Arai nei panni di Lalah Hiyama, Atsuko Tanaka darà voce a Samari Ittan, Nanako Mori come Eiko Yamano. In sostanza la maggior parte dei personaggi sono piloti o reclute in addestramento per il volo.

Per chi non conoscesse la trama:

siamo in un futuro molto lontano, nello spazio. Ci sono solo alcuni superstiti dell’umanità, dopo la devastante invasione di alcune creature aliene chiamate Gauna. Tali orribili creature danno perennemente la caccia agli uomini che sono costretti dunque a vagare in grosse navi spaziali, tentando di fuggire. Arriva però la svolta: sarà infatti possibile combattere contro gli alieni grazie a dei robot chiamati Morito (Guardian). Nagate Tanikaze diventerà un pilota di questi Morito, al fine di difendere gli esseri umani dai Gauna.

Kobun Shizuno dirige la serie di animazione con l'aiuto di Hiroyuki Seshita, testi a cura di Sadayuki Murai (Steamboy, Millennium Actress), mentre Yuki Moriyama adatta il characters design per l'animazione.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.