Preacher e Constantine, le serie tv saranno fedeli ai fumetti più del previsto

I produttori delle serie tv di Preacher e Constantine hanno confermato che rispetteranno tantissimo le versioni originali dei fumetti.

Preacher e Constantine arriveranno presto in televisione.

I produttori di queste nuove serie tv hanno voluto tranquillizzare tutti i lettori dei comics, affermando che i loro show non tradiranno affatto lo spirito dei fumetti e delle storie originali.

Lo scrittore/produttore Evan Goldberg ha parlato del lavoro che sta facendo, con l'amico di lunga data e collega Seth Rogen, per perfezionare quella che sarà la serie televisiva di Preacher. Goldberg ha confessato di aver coinvolto direttamente Garth Ennis (creatore e scrittore della serie targata Vertigo Comics) così da ottenere un prodotto finale in grado di rispettare sia i fan che il fumetto stesso. Dall'incontro con il noto sceneggiatore di fumetti, Goldberg ha capito immediatamente cosa potrà funzionare e cosa meno:

"We just had a meeting with AMC and Garth Ennis, who’s the writer, and we all kind of seemed to agree that we’re gonna stay as true to the comic as we can. We need to change some stuff but we’re not gonna change much, I hope."

Il produttore è convinto che Preacher è un fumetto che merita di essere proposto come serie televisiva, visto che un solo film non riuscirebbe ad esprimere tutta la sua grandezza. "The Preacher" per adesso è in fase di pre-produzione per AMC.

A spasso con la sigaretta in bocca?

preacher constantine vertigo

Si avvicina sempre più l'esordio del pilot dello show di NBC: la serie tv Constantine. Anche in questo caso lo scrittore/produttore David S. Goyer ha dichiarato alla stampa di aver creato un prodotto diverso dal film del 2005. Il suo Constantine sarà molto più fedele al fumetto ed anche il protagonista, Matt Ryan, sarà più convincente di un opaco Keanu Reeves. Addirittura il nuovo Constantine potrebbe avere anche un permesso speciale per fumare in tv. Il network TV NBC non è del tutto convinto di questa scelta, vista la sua politica interna, ma i produttori stanno negoziando pur di presentare un personaggio simile al John Constantine originale della DC Comics (creato dal geniale Alan Mooore).

Via | ComicBook

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.