Adrian Pasdar, la star di Heroes sarà Glenn Talbot in Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.

Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. ha ingaggiato un nuovo attore molto conosciuto tra i fan delle serie tv supereroistiche: Adrian Pasdar, la star di Heroes, sarà Talbot.

Ricordate Nathan Petrelli, il personaggio della serie tv Heroes?

L'attore che lo interpretava, Adrian Pasdar, sarà il Maggiore Glenn Talbot in Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.. Jeph Loeb, sceneggiatore e produttore esecutivo a serie televisive come Smallville, Lost e Heroes, non ci ha messo tanto a convincere Pasdar a trasformarsi un un bel personaggio della Casa delle Idee. Talbot è apparso per la prima volta all'interno della serie The Incredible Hulk, chiamato da Thunderbolt Ross ad investigare sugli strani comportamenti dello scienziato Bruce Banner.

La sua apparizione in Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. sarà legata al fattore "Hulk"? I lettori del Golia Verde possono iniziare a sognare, ma consigliamo loro di rimanere con i piedi per terra. Pasdar ha rilasciato un'intervista in merito, confessando di esser stato chiamato dall'amico Loeb, il quale gli ha proposto questo ruolo particolare. Ovviamente ha accettato senza pensarci due volte, per la felicità di un Loeb convinto di aver trovato il Talbot in carne ed ossa.

Il figlio dell'attore, un ragazzetto di 9 anni, ha preso molto bene la notizia, consigliando immediatamente al padre di trasferirsi in fumetteria per procurarsi tutto il materiale necessario per studiare meglio il personaggio.

Un eroe a caccia di eroi

agent of shield

Pasdar sa bene come interpretare un personaggio di carta e trasportarlo in una realtà del tutto diversa, avendo prestato la sua voce all'Iron Man della serie Marvel’s Avengers Assemble. L'attore sa bene che interpretare un eroe dei fumetti è un compito arduo, poiché non basta usare solo l'istinto e l'immaginazione per essere credibile, visto che la sfida vera sta nel non deludere le aspettative di chi da anni conosce il personaggio:

“You have to meet their expectations rather than define it by your own, and it’s not pandering at all. It’s just a little more difficult way of bringing something to life. You can’t just rely on your instincts and your imagination, you have to match up with what the expectations are from the people who are hiring you and watching you.”

A proposito di Heroes, è stato annunciato il ritorno di questo show con una miniserie intitolata Heroes Reborn. Cliccate qui per altri dettagli su un progetto che porta il nome, guarda caso, di una celebre saga Marvel Comics.

via | Comicbook

Video: un tributo al personaggio di Heroes Nathan Petrelli

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.