Duel Masters Versus, l'anime uscirà ad Aprile 2014

La serie anime “Duel Masters Versus” uscirà ad Aprile 2014. Ecco gli ultimi dettagli in merito a questo progetto.

Uscirà il prossimo 5 Aprile 2014 la nuova serie anime di “Duel Masters”, serie dal titolo “Duel Masters Versus”. Secondo le ultime indiscrezioni, pare che il nuovo anime - che sarà trasmesso sul canale TV Tokyo - sarà diretto da Shinobu Sasaki, e sarà realizzato presso lo studio Shogakukan Music & Digital Entertainment. Allo staff si unirà anche Yoichi Kato, mentre il character design sarà realizzato da Yosuke Yabumoto, che nel suo lavoro sarà affiancato da Shinji Kawai in veste di art director. La canzone di apertura di questa nuova serie sarà realizzata dalla band giapponese "Gagaga Sp".

Per quanto concerne i membri del cast della serie, troveremo invece Yumiko Kobayashi (Sh?ta Kirifuda), Ryuuzou Ishino (Bucchake), Eriko Hirata (Ben-chan), Masayoshi Sugawara (Hokaben), Sakura Tange (Ruru Takigawa), Fumie Mizusawa (Lucifer) e Nobuyuki Hiyama (Kojir?).

Ma detto questo, cosa è esattamente “Duel Masters”? Ecco alcune informazioni e curiosità in merito a questo famoso franchise.

Duel Masters, dettagli sulla serie


Duel Masters

Duel Masters è una serie anime ispirata al fumetto realizzato da Shigenobu Matsumoto, che è a sua volta ispirato al gioco di carte giapponese. La prima serie anime ispirata al fumetto è stata trasmessa in Giappone su TV Tokyo dall’ottobre del 2002. La serie ruota intorno al gioco di carte, ed alle avventure che da esso ne derivano. L'anime ha riscosso un buon successo in Giappone, ed è stato trasmesso anche in Italia, nel 2004, prima sul canale Cartoon Network e poi su RaiDue.

Detto questo, non ci rimane a questo punto che attendere ulteriori dettagli e aggiornamenti in merito a questo nuovo adattamento animato!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | ANN

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.