I comics e i graphic novel più venduti negli USA a febbraio 2014

Ci han messo un po' più di tempo rispetto ai mesi passati, ma i ragazzi di Diamond Comic Distributors sono finalmente riusciti a mettere online i dati di vendita dei comics e dei graphic novel più acquistati dagli americani a febbraio 2014!

Batman-#28-Cover

Dati di vendita, questi di febbraio 2014, che si rivelano parecchio interessanti. Partiamo subito con i tre fumetti più venduti che, pensate un po', sono proprio Batman #28 (primo), Forever Evil #5 (secondo) e Wolverine #1 (terzo)! Cosa capiamo da questa top three? Molto, moltissimo: il lavoro svolto dalla DC Comics su Batman sta portato i suoi frutti e, nonostante venga costantemente attaccato dai lettori più maliziosi, Scott Snyder sta svolgendo un lavoro più che eccellente. La stessa analisi va fatta per Forever Evil che, nonostante un momento di flessione, è riuscita a conquistare il cuore dei lettori che, arrivati alla quinta uscita, hanno premiato la casa editrice americana acquistando il prodotto. Bene anche Wolverine #1 (inserito nella sfornata di uscite dedicate al progetto All-New Marvel NOW!), ma vederlo in terza posizione mi fa capire che i lettori americani si stanno stancando dei continui reboot operati dalle case editrici. Ma per pronunciarmi come si deve su quest'ultimo aspetto, vorrei vedere i dati di vendita di aprile 2014 quando, come sapete, la Marvel lancerà sul mercato la nuova versione di Amazing Spider-man. Ma andiamo a vedere la top ten dei fumetti più venduti negli USA a febbraio...

La Top Ten dei comics più venduti a febbraio 2014


  1. BATMAN #28
  2. FOREVER EVIL #5
  3. WOLVERINE #1
  4. SUPERIOR SPIDER-MAN #27.NOW
  5. JUSTICE LEAGUE #28
  6. SUPERIOR SPIDER-MAN #28
  7. FANTASTIC FOUR #1
  8. THE WALKING DEAD #121
  9. THE WALKING DEAD #122
  10. ALL NEW X-MEN #23

Dando uno sguardo alla top ten, la situazione generale di febbraio 2014 sembra vertere tutta a favore della Marvel, che riesce a piazzare cinque fumetti su dieci, superando di due misure la DC Comics. La parte del terzo incomodo è affidata a The Walking Dead della Image Comics che, con i numeri #121 e #122, riesce a guadagnare ben due posizioni nella parte bassa della top ten. Come ho detto nell'introduzione al post, da qui a due mesi dobbiamo monitorare la situazione di Superior Spider-man/Amazing Spider-man perché, come potete vedere, a fronte di un febbraio che ha visto un calo generale di vendite (ma di questo ne parleremo dopo), la testata dedicata allo Spider-man che Dan Slott ci ha presentato due anni è andata decisamente bene. Benino anche il nuovo inizio dei Fantastic Four, ma qui c'è bisogno che la Marvel si dedichi bene alle avventure della superfamiglia altrimenti, com'è successo per la precedente gestione, la testata scivolerà presto verso la parte bassa della top 100.

Strana la flessione di Justice League, ma credo che questo sia dovuto più all'introduzione delle novità marveliane che a un calo generale della qualità delle storie presentate sull'albo.

La Top Ten dei grapic novel/TP più venduti a febbraio 2014


  1. LOCKE & KEY VOLUME 6: ALPHA & OMEGA HC
  2. FATALE VOLUME 4: PRAY FOR RAIN TP
  3. ADVENTURE TIME VOLUME 4 TP
  4. INVINCIBLE VOLUME 19: THE WAR AT HOME TP
  5. SAGA VOLUME 1 TP
  6. STAR-LORD: ANNIHILATION CONQUEST
  7. INFINITY HC
  8. MY LITTLE PONY TALES VOLUME 2 TP
  9. REVIVAL VOLUME 3: A FARAWAY PLACE TP
  10. THE FLASH VOLUME 2: ROGUES REVOLUTION TP

Sempre mutevole ed interessante è la classifica dei graphic novel/trade paperback che, questo mese, vede trionfare il sesto volume di Locke & Key della IDW Publishing! Considerato uno dei migliori franchise della casa editrice americana, Locke & Key può contare su un nutrito seguito di lettori che, ovviamente, non si lasciano sfuggire nessuna nuova uscita dedicata alla saga pensata da Joe Hill e Gabriel Rodriguez nel 2008. Forte di un altra collaborazione molto importante, la IDW Publishing riesce a piazzare anche il secondo volume di My Little Pony Tales (qui ottavo), arrivando ad insidiare la sempiterna Image Comics. Una Image che qui, rispetto ai mesi scorsi, è lievemente sottotono: sparito dalla top ten qualsiasi volume dedicato a The Walking Dead, la casa editrice americana riesce a piazzare Saga #1 (quinto), il diciannovesimo TP di Invincible (quarto), il terzo volume di Revival (nono) e il quarto volume di Fatale (secondo). Certo, il risultato collezionato a febbraio dalla Image non è da sottovalutare, ma non vedere nessun prodotto di TWD in classifica fa un certo effetto...

Buono il terzo posto del quarto volume di Adventure Time dei BOOM! Studios mentre, nonostante le polemiche sulla qualità dei volumi per collezionisti, la Marvel riesce comunque a piazzare nella top ten l'HC di Infinity (sesto) e Star-Lord: Annihilation Conquest (quinto). Delude la DC Comics, che deve accontentarsi del decimo posto del secondo trade paperback dedicato alle nuove avventure di Flash...

Andamento generale del mese di gennaio 2014

Una mesata molto particolare questa di febbraio 2014: come Diamond Comic Distributors fa notare, rispetto allo stesso mese di un anno fa, le vendite di fumetti ai retailers sono diminuite di oltre il 10%, con un calo sostanziale anche rispetto a gennaio 2014. I motivi di questo calo sono moltissimi e le case editrici, leggendo questi dati, sono sicuro che sapranno meglio di noi come operare per recuperare credito difronte ai lettori che preferiscono ancora il cartaceo al digitale. Non ha sicuramente aiutato la polemica innescata da Bleeding Cool che, puntando il dito contro i prodotti da collezione della Marvel, ha instillato un po' di diffidenza nel cuore dei lettori americani anche se, nonostante questo, la "Casa delle Idee" sembra aver tenuto bene. La DC Comics è sempre all'inseguimento e, pur pubblicando più prodotto rispetto alla diretta concorrente, questa non riesce proprio a tenere testa allo strapotere marveliano.

Anche la Image Comics ha subito un calo di vendite e, dopo mesi, sia la Dark Horse Comics che la IDW Publishing riescono a far sentire alla terza potenza del fumetto americano il proverbiale "fiato sul collo". Ma questo solo nel comparto del Retail Market Share perché, quando si tratta di unità vendute, la Image Comics riesce ancora ad avere un sostanziale vantaggio sulle dirette concorrenti.

via | Diamond Comic Distributors


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.